Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

L'archivio di the ‘ La Roma in rima’ Category

La Roma in rima,Stagione 2017-18

21 gennaio 2018

Inter – Roma

Inter – Roma: 1-1

***

Era da vince, ma l’hai pareggiata,

peccato sì, perché l’avevi in pugno,

invece quer pareggio porta er grugno,

de chi poi l’occasione l’ha mancata.

***

Le voci de mercato più che a giugno

già un po’ così ce l’hanno colorata,

ma in fonno poi la Roma l’ha giocata,

e nun c’è manco l’alibbi da impugno.

***

Così che ‘sto pareggio dà un bottino

che gnente cambia ne le posizzioni,

rimaste pari a quelle der matino.

***

Se sò giocati certo più palloni,

s’è visto quarche cosa a zuccherino,

che serva pe temprà le convinzioni.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2017-18

6 gennaio 2018

Roma – Atalanta

Roma – Atalanta: 1-2

***

Modo peggiore pe inizzià er ritorno

che va a concide poi cor novo anno,

sconfitta ch’è più amara e me ce addanno,

co un omo in più pe più de un tempo a storno.

***

Stavorta nun c’è VAR che pò fà un danno

o jella che t’ariva pe contorno,

c’è che nun te s’è fatto un novo giorno,

dopo l’urtime gare in granne affanno.

***

C’è quarche cosa che ce s’è inceppato,

prima solo a segnà, mó pur’er gioco,

ch’è anche più grave già der risurtato.

***

De tempo ce ne sta, e nun è poco,

pe arimette in piedi er campionato,

ma basta de fà fumo, serve er foco.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2017-18

30 dicembre 2017

Roma – Sassuolo

Roma – Sassuolo: 1-1

***

Se chiude qui er dumiladiciassette,

co ‘sto pareggio in casa ch’è ‘no sfreggio,

se chiude male pe nun dì de peggio,

co frasi già sentite e già aridette.

***

Se chiude co ‘sto pari ch’è un pareggio

che lassa a tutti bocche e braccia strette,

e teste che ormai guardeno le vette

lontane nove punti pe posteggio.

***

Se tira poco in porta e troppo tardi

er gioco pure pare assai più lento

de quello che rubbava occhi e sguardi …

***

… è come si quarcosa se sia spento,

ché prima da penzà a li traguardi,

c’è da riaccenne er gioco in ‘sto momento.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2017-18

20 dicembre 2017

Roma – Torino C.I.

Roma – Torino: 1-2

***

La Roma cede er passo e passa er Toro,

la coppa italia nun è robba nostra,

dopo de avenne messe nove in mostra,

sò dieci anni che pe quest’alloro …

***

… finimo sempre co un giro de giostra

che fa contenti tutti l’artri in coro,

e intenno propio tutti quanti loro,

l’intera serie A … pe bontà vostra.

***

Dose de pali e sbaji dar dischetto

che nun se fanno mai mancà a l’appello,

a chiude un cerchio de portieri a effetto …

***

… che dureno fin quanno er campanello

nun dice ch’è finita cor fischietto,

pe poi sparì pe sempre da ‘st’ostello.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2017-18

16 dicembre 2017

Roma – Cagliari

Roma – Cagliari: 1-0

***

Che bello vince a l’urtimo minuto,

dop’er panico VAR, er go’ de Fazio,

a rènne ‘gni tifoso carmo e sazzio

pe quanto ch’ha smartito, stanno muto.

***

Dar trespolo così, chi è de la Lazzio,

che s’era appollajato ‘sto pennuto,

in quer momento poi da lì è caduto,

ma nun je vojo dà manco più spazzio.

***

Ché l’occasione era troppo ghiotta

pe prenne punti a l’Inter che già ha perzo,

vincenno co ‘sta Roma galeotta.

***

Quarcosa che sa pure de diverzo,

rispetto a quella ch’è la nostra rotta,

mejo così … e chiudo qui ‘sto verzo.

***

Stefano Agostino

***

***

La Roma in rima,Stagione 2017-18

10 dicembre 2017

Chievo – Roma

Chievo – Roma: 0-0

***

Pareggio a reti bianche, dice tutto.

Un senzo come d’occazione perza,

pe ingranà prima, seconna e terza,

a accorcià distanze soprattutto.

***

E invece poi ‘sta gara te va avverza,

nun riesci mai a segnà pur co costrutto,

pe quanto tiri in porta e questo è er brutto

nun c’è ‘na sorte che nun sia diverza.

***

Nun c’è da stà a penzà però a ‘sto passo

più der successo e più de quer dovuto,

ch’er Chievo in casa nun è mai ‘no spasso.

***

C’è da lottà semmai e da chiede aiuto

a un vento che nun sia più così basso

ma ce sospinga avanti sur velluto.

 ***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2017-18

5 dicembre 2017

Roma – Qarabag C.L.

Roma – Qarabag: 1-0

***

La Roma vince e ner girone è prima,

sfido chiunque a un chi l’avrebbe detto

ar tempo der sorteggio benedetto

che poi ‘sta Roma ce arivava in cima.

***

Co ‘st’uno a zero, tanto fa er verdetto,

e er pari Chelsea-Atletico ch’er clima

fa Roma ar primo posto, evvai de rima,

che dà ben artro gusto e artro effetto.

***

Segna Perotti er go’ che chiude er conto

de ‘na partita che in un certo modo

poteva fa pagà, senza fà sconto.

***

Ma dopo ‘sta vittoria invece lodo

tutta la squadra e presto lo racconto

che sto a l’ottavi e ammazza quanto godo.

***

Stefano Agostino

***

***