Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

L'archivio di marzo 4, 2011

La Roma in rima,Stagione 2010/11

4 marzo 2011

Lecce – Roma

lecce - romaLecce – Roma: 1-2

***

Pijà sti punti è oro colato,

pe come s’era messa la partita,

solita storia trita e ritrita,

d’annà ‘n vantaggio e èsse arimontato.

***

E ‘nvece quanno pareva finita

cor solito pareggio rimediato,

rigore sacrosanto e go segnato

ha reso er giusto atteso da ‘na vita.

***

Mo tocca fà tesoro de st’impresa,

pe provà a cambià er verzo a sta staggione,

e alimentà quela fiammella accesa.

***

Lassanno stà le voci de cantone

che dicheno er futuro è ‘na sorpresa

pensamo a mo, er tempo dà raggione.

***

Stefano Agostino