Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

L'archivio di maggio 17, 2017

I sonetti romani,Tempi d'oggi

17 maggio 2017

Blue whale – Balena blu

Blue whale – Balena blu

***

“Blue whale” se chiama ‘st’urtima trovata

che m’arifiuto de chiamalla gioco,

de autolesionasse, e manco poco,

cinquanta prove … come ‘na scalata.

***

“Balena blu”, tradotto pressappoco,

da incidese sur braccio disegnata

ma co un rasoio, tipo tatuata,

solo l’inizzio e pari è dasse foco.

***

Salì fin’ar livello de cinquanta,

der lancio giù dar tetto de un palazzo,

co gente che ariprenne tutta quanta …

***

… la scena e chi se butta dar terazzo

pe sfracellasse, e c’è chi se ne vanta,

penza che grado de testa de cazzo!

***

Stefano Agostino

_________________________

***