Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

L'archivio di novembre 3, 2017

La Roma in rima

3 novembre 2017

Nun reggo più quer tipo de tifoso

Nun reggo più quer tipo de tifoso

***

Nun reggo più quer tipo de tifoso,

(de sé più che de artro in generale)

che crede d’avé er dono naturale,

e solo lui, pe fatto misterioso …

***

… che come tifa lui nun ce n’è uguale,

‘gni artro modo è sintomo impietoso,

che er còre nun è giallorosso o ha eroso

contorni e spazzio pe sembrà lazziale.

***

Nun reggo più così er depositario

der modo suo de sostené la Roma,

visto ch’er monno è bello perché vario.

***

Pe me conta l’amore e solo quello,

che ‘gnuno cià pe ‘sta città e ‘st’idioma,

er resto è robba pe tifà Formello.

***

Stefano Agostino

***