Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

L'archivio di aprile 10, 2018

La Roma in rima,Stagione 2017-18

10 aprile 2018

Roma – Barcellona C.L.

Roma – Barcellona: 3-0

***

Ho fatto un sogno, penza tu che bello,

la Roma rimontava er Barcellona,

co un tre a zero in casa e ‘gni perzona

io la sentivo come mi’ fratello.

***

Ner sogno prima Dzeko nun perdona,

poi c’è un rigore netto più de quello

che nun c’è stato dato e er campanello

lo fà squillà De Rossi e l’arintrona.

***

E er sogno poi prosegue er contrappasso

si er tre è de Manolas che va de testa,

‘sto sogno è troppo bello e me arilasso.

***

Triplice fischio e aspetto che me desta,

la sveja che me sona lo sconquasso,

che sogno mamma mia … d’annà a fà festa.

***

Stefano Agostino

***