Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Frammenti di Roma,I sonetti romani

5 agosto 2017

Quer 5 agosto neve a l’Esquilino

Quer 5 agosto neve a l’Esquilino

***

Pe dà un accenno storico, pur breve,

intorno a l’anno quattrocentotrenta,

Libborio, er Papa, volle fà contenta

la Vergine Maria, come se deve…

***

… Lei er cinque agosto fece scegne lenta,

soffice, bianca, lucida e più lieve,

su l’Esquilino, er colle, fitta neve,

lui ce gettò de suo le fonnamenta…

***

… pe costruì Santa Maria Maggiore,

lì in su quer ber perimetro innevato,

miracolo vestito de candore.

***

‘Sto fatto viè ‘gni anno aricordato,

co petali de rosa bianca e er fiore

che scegne a neve dar tetto ar sagrato.

***

Stefano Agostino

________________________________

***

  1. Chissà se faceva callo come oggi? Magara, dopo tanta tortura da 40°, arinnova’ er miracolo sarebbe propio ‘n gran grazia aricevuta.

    Comment by 'svardo — 5 agosto 2012 @ 10:08
  2. Bellissimo! Buona domenica a tutti (anche alli lazziali che ieri hanno riperso)!

    Comment by letizia — 5 agosto 2012 @ 10:12
  3. … fu una grandinata eccezionale, scambiata per neve …

    Comment by Elio Malloni — 5 agosto 2012 @ 11:39
  4. Pe dà un accenno storico, pur breve,
    intorno a l’anno quattrocentotrenta,
    Libborio, er Papa, volle fà contenta
    la Vergine Maria, come se deve… (continua)

    Comment by Stefano — 26 luglio 2016 @ 15:46
  5. Bongiorno. Aoh è nevicato …….. si, ma circa 1586 anni fa. Fatto miracoloso ariportato da bocca a bocca: Si, m’o raccontava, quann’ero regazzino, Cocca: ‘a vecchietta morta a 105 anni ner 1944 (diceva che nun voleva mori’ se prima nun beveva ‘na tazza de caffè fatto cor caffè). Aoh, arivati a Roma l’americani, gustato er caffè de caffè, dopo quattro o cinque giorni … se n’è ita. M’o ricordo come fusse ieri. Robba da nun credece.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 5 agosto 2016 @ 09:09
  6. Vojo spera’ che, er penziero der giorno, addiventa reartà

    Comment by Romamor AsR29 — 5 agosto 2016 @ 09:11
  7. Pensare stamattina a quel prodigio di qualche secolo fa, sembra impossibile: fa un caldo atroce! Ma i miracoli sono proprio così…prodigiosi!
    Buona Giornata!

    Comment by letizia — 5 agosto 2016 @ 09:18
  8. Chissà se è una leggenda o un fatto storico documentato dalle cronache del tempo…

    Comment by Silvio — 5 agosto 2016 @ 14:16
  9. A legge’ e senti’ de quanti miracoli avveniveno ‘n quer tempo, c’è da penza’ de quanto st’umanità se sia ‘ncattività, tale da nun meritanne più che quarcuno, sporadico e manco ariconosciuto.
    Pe chi conosce sta leggenda, trmandata da bocca a bocca da vecchie e vere, generazzioni de romani, è sempre ‘n momento de commozzione aricordalla.
    Grazie Ste’ d’a tua puntualità.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 5 agosto 2017 @ 09:19
  10. Sembra che il diavolo si sia impadronito del mondo e stia dando fuoco a tutto. Sembra incredibile che quel 5 agosto abbia nevicato! e invece è così!
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 5 agosto 2017 @ 11:32

Lascia un commento

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>