Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

4 agosto 2017

Er cerchio de la vita

Er cerchio de la vita

***

‘Gni vita è come ‘na circonfenza,

co ar centro esatto l’io che un po’ da gaggio,

vede er contorno, ma nun vede er raggio

che quella scrive fino a concorenza…

***

… de quer confine che segna er passaggio,

traccianno ‘na ben netta diferenza 

tra ciò ch’è vita vera o esistenza

e tutto er resto ch’è solo un miraggio.

***

Er diametro, se sa, è sempre lo stesso,

anch’er punto più buio ‘ndó c’è l’eco

conduce in fonno come quello appresso.

***

Ma si permetti è un granne assurdo spreco

nun prenne er raggio giusto e fàllo adesso,

e carcolà la vita e no er pi-greco. 

***

Stefano Agostino

_________________________

***

  1. La vita è tutto un equilibrio sopra la follìa… eheh scherzo… Tutto sta nel sentirsi sereni e gratificati, a prescindere da quale raggio della circonferenza si voglia considerare!

    Comment by Silvio — 9 maggio 2013 @ 09:44
  2. Bel sonetto filosofico!

    Comment by letizia — 9 maggio 2013 @ 13:00
  3. Si se considera la vita come ‘n cerchio, se presenta chiaro er perché aresta difficile regolalla: defatti nun se pò fa’ ‘a quadratura der cerchio.

    Comment by 'svardoASR'29 — 9 maggio 2013 @ 16:36
  4. Aho, me pare de sta’ su la strada che da Gennargenti va a Monreale?

    Comment by 'svardoASR'29 — 9 maggio 2013 @ 16:40
  5. bello questo sonetto, compresa la licenza poetica finale: il pigreco serve a determinare quanto è lunga la circonferenza, di cui si conosce il raggio. E non viceversa.
    E la cosa filosofica e bella, è che nessuno saprà mai quanto è lunga una circonferenza… perchè pigreco è un numero “irrazionale”. Detto in soldoni, è un numero che ha infinite cifre decimali, non finisce mai… quindi non posso mai scriverlo tutto. Per quante cifre significative posso scrivere, ce ne sarà sempre un’altra che viene dopo… è infinito il numero di cifre… quindi, non posso sapere con esattezza quanto vale pigreco, e quindi quanto vale “circonferenza uguale pigreco per diametro”

    Comment by Pablo BigHorn — 9 maggio 2013 @ 23:22
  6. per scoprire questa e altre magie della matematica, consiglio il libro “Il mago dei numeri” editore Einaudi. E’ un libro semplice, divertente e scritto con arguzia. Costa pochi euro, ed è l’unico libro di matematica letto da milioni di bambini e adulti in tutto il mondo.
    Il libro racconta la storia di un bambino di dodici anni di nome Roberto, che, trova noiosa la matematica ma soprattutto perché il suo insegnante è il prof. Mandibola, un individuo che non fa altro che mangiare ciambelle e assegnare problemi stupidi. Una notte Roberto sogna di incontrare il Mago dei Numeri e, per dodici notti, farà un viaggio e scoprirà le meraviglie della matematica…

    Comment by Pablo BigHorn — 9 maggio 2013 @ 23:27
  7. Grazie a tutti. Uno speciale a Pablo per il consiglio di lettura che personalmente seguirò. Vi voglio bene. Stefano.

    Comment by Stefano — 10 maggio 2013 @ 07:28
  8. ‘Gni vita è come ‘na circonfenza,
    co ar centro esatto l’io che un po’ da gaggio,
    vede er contorno, ma nun vede er raggio
    che quella scrive fino a concorenza … (continua)

    Comment by Stefano — 23 luglio 2017 @ 16:34
  9. Stamattina siamo di psicoanalisi!
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 4 agosto 2017 @ 10:43
  10. Me pare d’ave’ sentito che, tramire Sabatini, er Barça ha offerto ‘n par de 100mln pe Iturbe. OPS! No! E’ l’Inter. La fregatura più costosa dell’era Sabatini.

    Comment by Romamor AsR'29 — 4 agosto 2017 @ 15:07
  11. Me pare che “Monchi” ‘ncomincia a esse’ strano. Mo nun je ‘nteressa manco Emre Mor, je ‘nteressa solo de vince, ma si nun completa l’acquisti, aristamo come er passato.

    Comment by Romamor AsR'29 — 4 agosto 2017 @ 15:12

Lascia un commento

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>