Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

13 febbraio 2018

Maschere

Maschere

***

C’è chi se maschera ch’è Carnevale,

pe figurasse un artro un quarche giorno,

senz’artri scopi, che nun sia er ritorno

de fasse ’na risata conviviale.

***

C’è invece chi, e ce n’ho tanti attorno,

vo’ vive mascherato ner reale,

sintonizzato sempre sur canale

de la finzione, come in un firm porno.

***

E nun m’ariferisco a fà er bon viso

che tocca mette ar gioco si è cattivo,

ma a tutto un artro tipo de soriso.

***

De chi cià cento facce e un suo motivo,

pe stà a annisconne quella sua, diviso

tra er fatto de sapé si è morto o vivo.

**

Stefano Agostino

__________________________

***

  1. … i soliti complimenti alla tua “verve” …

    Comment by Elio Malloni — 18 febbraio 2012 @ 12:22
  2. C’è chi se maschera ch’è Carnevale,
    pe figurasse un artro un quarche giorno,
    senz’artri scopi, che nun sia er ritorno
    de fasse ’na risata conviviale. … (continua)

    Comment by Stefano — 8 febbraio 2016 @ 23:22
  3. Di gente che ci mette la propria faccia in ogni circostanza ce n’è poca, abbondano invece coloro che in faccia c’hanno costantemente una maschera che nasconde il vero volto, che confonde la reale identità, che zittisce l’amor proprio e occulta la stessa dignità!

    Comment by Silvio — 9 febbraio 2016 @ 09:35
  4. Bongiorno e bòne chiacchierte e castagnole. Coriandoli, stelle filanti e maschere; tanti cercheno de mettese ‘na maschera p’annisconne ‘e preoccupazzioni che sti tempi marvaggi ce stanno a rigala’. De contro cesta quello che s’ammaschera tutto l’anno pe mejio frega’ er prossimo. In genere ‘o fanno li varì agitatori de masse ‘n barba ar popolo credulone. E’ necessario ariusci’ a arza’ quella maschera pe scopri’ er viso de quer “fijo de mammma santissima” che ce sta dietro.

    Comment by 'svardo AsR '929 — 9 febbraio 2016 @ 12:18
  5. Mi rendo conto che, più o meno, indossiamo tutti una maschera: ci serve per nascondere i nostri veri sentimenti! Certo quello che dico è brutto, ma purtroppo è così. L’importante è non indossarla con se stessi, ma c’è chi lo fa.
    Buona Giornata e buon carnevale.

    Comment by letizia — 13 febbraio 2018 @ 12:13

Lascia un commento

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>