Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for the ‘Stagione 2020/21’ Category

La Roma in rima,Stagione 2020/21

20 Dicembre 2020

Atalanta – Roma

Atalanta – Roma: 4-1

***

La Roma regge un tempo e un quarto d’ora

poi tutt’a un tratto se spegne la giostra,

e prenne 4 go’, mettenno in mostra

che c’è quarcosa da trovà ancora.

***

E ch’è de testa … chiaro … che te rostra

su cui ce sta da lavorà allora,

ché nun pò èsse che qui lo s’ignora,

e ch’è p’er bene de ‘sta Roma nostra.

***

Ce sta da cresce certo, ma de testa,

senza guardà er blasone avverzario

sinnò finisci sempre che te resta …

***

… la senzazzione de calà er sipario

ch’hai recitato da comparza onesta,

e no da prim’attore o comprimario. 

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

18 Dicembre 2020

Roma – Torino

Roma – Torino: 3-1

***

Era fonnamentale pià tre punti,

in modo da piàlli un po’ su tutti,

fermati da pareggi o peggio flutti,

ce s’è riusciti … fine de riassunti.

***

In artri tempi e co meno costrutti,

la Roma ‘ste occasioni in modi unti

se le perdeva pe lassà l’appunti

co toni già dismessi o più distrutti.

***

Invece s’è sfruttato ‘sto momento,

co Miki, Veretout e Pellegrini,

pe ‘na vittoria che vale un portento.

***

Ma senza fà né giochi, né giochini,

ce sta da raggionà su ‘sto momento,

domenica ce sò l’atalantini.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

13 Dicembre 2020

Bologna – Roma

Bologna – Roma: 1-5

***

La Roma vince tanto tanto a poco,

ch’er 5 a 1 je va pure stretto,

castiga l’avverzario dirimpetto,

co grinta, tigna, forza, còre e gioco.

***

Tutto in un tempo j’ha sparato er foco:

un’autorete er primo go’, coretto,

de Dzeko er seconno ch’è d’effetto,

poi Pellegrini er terzo, segue un fioco …

***

… sussurto der Bologna co “Cristante”,

già spento dopo un’attimo de impaccio,

da Veretout ch’è assai rassicurante.

***

Er quinto è de Miki e vai d’abbraccio,

pe ‘na vittoria ch’è da energizzante,

p’er prossimo cammino e qui me taccio.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

10 Dicembre 2020

CSKA Sofia – Roma E.L.

CSKA Sofia – Roma: 3-1

***

Me se perdonerà si pe ‘na vorta,

nun la commento in verzi ‘sta partita,

la Roma qui è venuta a fà ‘na gita,

e s’è giocato senz’anzia de scorta.

***

Perciò nun conta tanto com’è ita,

perché la testa è ancora assai sconvorta

da la notizia che oggi l’ha assorta:

Pablito Rossi ch’ha perzo la vita.

***

E quinni vojo scrive ‘sto sonetto,

pe millenovecentottantadue

le vorte a dije GRAZZIE qui dar petto.

***

Ché senza quele reti tutte sue,

la coppa vinta era un gajardetto,

com’ar presepio sò asino e bue.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

6 Dicembre 2020

Roma – Sassuolo

Roma – Sassuolo: 0-0

***

Finisce co un pareggio a reti bianche,

che pe come s’è messa poi la gara,

rischianno assai de pagalla cara,

nun è da buttò via … e questo anche …

***

… pe l’omo in meno. ch’è ‘na bella tara,

un campo pesantissimo finanche,

la Roma appare co le schiere stanche,

inzomma un punto bono è cosa chiara.

***

Ma certo nun se pò èsse contenti,

pe un arbitraggio che te fischia tutto,

ma sempre contro e quinni t’arisenti …

***

… e resti co ‘sto zero a zero asciutto,

un punto solo in tasca … musi spenti,

speranno prima o poi che porti frutto.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

4 Dicembre 2020

Roma – Young Boys E.L.

Roma – Young Boys: 3-1

***

Serviva un punto pe restà in testa,

ma tre pe ridà forza a quer morale,

dopo quela sconfitta che fa male,

e è arivata ‘sta vittoria lesta.

***

La Roma vince in modo plateale,

è prima ner girone e già è ‘na festa,

l’urtima gara infatti … ossia la sesta,

è ‘na formalità che poco vale.

***

C’è Borja Mayoral … che dà er pareggio,

poi un supergo’ der baby Calafiori

er tre de Dzeko ch’è tornato egreggio.

***

Ma nun c’è da sedesse su l’allori,

semmai da proseguì senz’artro sfreggio,

su ‘sto cammino e pe ‘sti du’ colori.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

30 Novembre 2020

Napoli – Roma

Napoli – Roma: 4-0

***

Partita che nun cià avuto storia,

la Roma in campo nun è propio scesa,

er risurtato infatti sa de resa,

e dice tutto … da mannà in memoria.

***

Ché nun pò èsse nun ce sia contesa,

come dimostra invece la bardoria

der Napoli che vince e che se gloria

de Maradona che tanto qui pesa.

***

Ma nun esiste che mai se combatte,

che nun se prova mai a fà er pareggio,

e anzi poi se molla e ce se sbatte.

***

‘Na brutta prova, pe nun dì de peggio,

speranno serva pe lezzione batte

su come nun se pò bissà ‘sto sfreggio.

***

Stefano Agostino

***