Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Novembre 9th, 2018

I sonetti romani

9 Novembre 2018

Messaggi e messaggini

Messaggi e messaggini

***

Ciài fatto caso che quanno un messaggio

se manna scritto invece che parlato,

sò spesso assai le vorte ch’è traviato,

da l’interpretazzione e dar suo raggio?

***

Nun c’è confronto tra un testo inviato

e er fatto de parlà a l’occhi e er linguaggio

de tutto er corpo e quanno che c’è l’aggio

d’avé un contraddittorio ch’è immediato.

***

Er danno de le “chat” è spesso quello

che s’arimane tutti de l’idea

che già se aveva prima der fardello …

***

… ché un messaggio scritto impicci crea

in grado de stà a combinà un macello

che scambia cioccolata pe diarea.

***

Stefano Agostino

__________________________

***