Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Novembre 11th, 2018

I sonetti romani,Schegge di vita

11 Novembre 2018

Dar Vangelo der giorno: “la vedova ner Tempio”

Dar Vangelo der giorno: “la vedova ner Tempio”

***

Gesù, ner tempio, dava inzegnamenti:

“Guardateve da scribbi in pompa magna,

co lunghe vesti e a ostentà cuccagna,

sempre li primi a li ricevimenti.

***

Divoreno le vedove in migragna

e pregheno così che tu li senti,

… a seguità ‘sto passo, state attenti,

finischeno in eterno ‘ndó c’è lagna”.

***

Poi se guardò er tesoro e vide gente

che ce buttava un sacco de monete,

‘na vedovella … un sòrdo solamente.

***

Chiamò li sua e disse: “Bè, vedete,

‘sta pòra donna ha dato quer suo gnente

ma è tutto quer che cià … e mó arifrettete!”

***

Stefano Agostino

______________________________

***