Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 23 Novembre, 2018

I sonetti romani,Romanamente

23 Novembre 2018

Me batte in testa

Me batte in testa

***

E si ‘sto blog da sempre de sonetti,

‘gni tanto nun scrivesse solo in rima?

Ner senzo che nun solo come prima,

ma s’allargasse a scritti e a concetti?

***

Nun vojo certo sta a cambiaje er clima

che tutto intorno a Roma cià l’affetti,

senza pretese mai d’èsse perfetti,

ma solo de nun perde mai la stima.

***

Tranquillo, certo, amico mio lettore,

che ‘sta penzata che me batte in testa,

nun è questione mica de un par d’ore.

***

De Roma e de la Roma e le sue gesta

rimango sonettaro e suo cantore,

ma tutto cambia e gnente mai s’aresta.

***

Stefano Agostino

____________________

***