Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 22 Dicembre, 2018

La Roma in rima,Stagione 2018-19

22 Dicembre 2018

Juventus – Roma

Juventus – Roma: 1-0

***

Nun vojo véde ar fatto d’avé perzo,

ché poi nun porta da chissà che parte,

vojo guardà, a raggionà in disparte,

a l’obbiettivo che nun è ‘no scherzo.

***

Er quarto posto, a meno quattro carte,

nun è lontano anni luce e avverzo,

chi sta davanti, armeno fino ar terzo,

se pò raggiunge e nun viè mai da Marte.

***

Vojo vedé che j’hai tenuto testa,

a questi che sò macchina da guera,

ché a la fine è er fatto che più resta.

***

C’è poi un girone e chi la vede nera,

è pure quello che si c’è ‘na festa

nun ride mai e pure poco spera.

***

Stefano Agostino

***