Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 1 Gennaio, 2019

I sonetti romani,Romanamente

1 Gennaio 2019

Er primo de Gennaio

Er primo de Gennaio

***

Er primo de gennaio è sor Ninetto,

è l’anno novo pupo a fà er lattante,

appena nato ciuccia straripante

er primo succhio che je dona er petto.

***

E come un regazzino ch’è poppante,

te sgrana l’occhi maggici d’aspetto

che sia chissà che anno benedetto,

diverzo da quest’urtimo ingombrante.

***

Er primo de gennaio è ‘na sorpresa,

come si dietro ar novo calennario

ce fusse vita nova ch’è sospesa …

***

…e aspetta solo te, pe arzà er sipario,

e mette in scena l’opera più attesa:

un anno che sta stretto ner diario.

***

Stefano Agostino

____________________________

***