Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Febbraio 25th, 2019

I sonetti romani,Schegge di vita

25 Febbraio 2019

Bastà a noi stessi

Bastà a noi stessi

***

Quanno lo capiremo tutti quanti,

che si badamo a noi e a l’artri zero,

se costruimo attorno un cimitero,

de quelli senza tombe e senza santi.

***

Er fatto è comprovato, sto a dì er vero,

ché più guardamo a noi come importanti

e l’artri li tenemo assai distanti,

più ce vié appresso giù quer velo nero …

***

… che ce fa grugni cupi e sguardi tristi,

e crede de abbastà soli a noi stessi,

come che fanno tanti illusionisti …

***

 … in grado sempre d’arifacce fessi,

cor mito de un “io” da egoisti,

a anticipà l’ombra de li cipressi.

***

Stefano Agostino

____________________________

***