Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Aprile 22nd, 2019

I sonetti romani,Romanamente

22 Aprile 2019

Pasquetta

Pasquetta

***

A Roma, er giorno propio de Pasquetta,

er lunedì de l’Angelo a li santi,

la tradizzione impone a tutti quanti,

la gita fòri porta a ’na fraschetta.

 ***

Così che pare d’èsse villeggianti,

cor pranzo ar sacco e voja de porchetta,

ché tempo c’è pe fà la dieta stretta,

de quelle a base de lamenti e pianti.

 ***

È er solo lunedì de tutto l’anno,

che t’arzi senza er peso der mestiere,

com’è pe l’artri cinquantuno in danno.

 ***

A meno de nun èsse parucchiere,

sinnò Pasquetta è festa co l’inganno,

de chi la pija sempre in der sedere.

***

Stefano Agostino

______________________

***