Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 9 Settembre, 2019

I sonetti romani,Romanamente

9 Settembre 2019

Lotta ar lunedì

Lotta ar lunedì

***

L’ho scritto, l’ho ariscritto e scritto ancora,

si so’ ripetitivo, me ne scuso,

ma pure lui, che torna co l’accuso

‘gni sette giorni, che cos’è allora?

***

Er lunedì da sempre è un grosso abbuso,

è un attentato lungo ‘gni sua ora,

nun cià rispetto, manco a la bonora,

quanno che lassa er posto suo de ‘ntruso.

***

Si se metteva già ‘na vorta ar mese,

e no ‘gni settimana co l’inganno,

sarebbe stato certo più cortese.

***

Pe quanto, a volella dì coretta,

abbasterebbe già ‘na vorta a l’anno,

che venghi lunedì … quann’è Pasquetta!

***

Stefano Agostino

____________________

***