Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 13 Febbraio, 2020

I sonetti romani,Schegge di vita

13 Febbraio 2020

L’amico vero

L’amico vero

***

L’amico vero, lui, te parla in faccia,

nun te la manna a dì, dietr’a le spalle,

e pòi stà certo nun t’aspetta a valle,

ma t’accompagna su la salitaccia.

***

E sta’ sicuro, nun inventa galle,

né cià quer sorisino sottotraccia,

de chi de dietro te fa un vortafaccia,

che je daresti un carcio tra le palle.

***

L’amico vero sa ‘gni tuo difetto,

ma cià la voja de passacce sopra,

perché anche lui ce n’ha e nun è perfetto.

***

E nun esiste che nun sia sincero,

è bene che ‘sta cosa tu la scopra,

perché sinnò nun è un amico vero.

***

Stefano Agostino

_________________________

***

***