Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Maggio 26th, 2020

I sonetti romani,Schegge di vita

26 Maggio 2020

San Filippo Neri

San Filippo Neri

***

Un santo, passaporto fiorentino,

ma ch’ha vissuto tutto er tempo a Roma,

ar punto da intuì e parlà ‘st’idioma,

si nun è apostolo, ce va vicino.

***

Li tratti tutti sin dar cromosoma,

de chi soride ar sole der matino,

giullare più der mejo regazzino,

è San Filippo Neri cor diploma …

***

… de chi ha vissuto pe portà er Vangelo

e la Sua Gioia a stampo fisso in viso,

senza annisconne gnente addietro a un velo.

***

Famoso “State boni” cor soriso

“ma si potete” e l’occhi dopo ar Celo,

pe dì: io preferisco er Paradiso.

***

Stefano Agostino

__________________________

***