Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Giugno 13th, 2024

I sonetti romani,Schegge di vita

13 Giugno 2024

Amore come lo vedo io

Amore come lo vedo io

***

L’Amore è accojenza e in più rispetto,

è un bacio, ‘na carezza, un forte abbraccio,

spece si se passa un periodaccio,

è guardà dentro l’artro e daje affetto.

***

Porge ‘na mano, anzi tutt’er braccio,

è accettà convinto quer difetto,

er resto è solo scusa p’annà a letto,

du’ smancerie pe tojese de ‘mpaccio.

***

L’Amore nun se scioje in gelosie,

invidie, discusioni e tradimenti,

lui cià ‘na strada, l’artri cento vie.

***

Privasse de l’Amore è guasi un dolo,

ma si nun cià ‘st’aspetti e intennimenti,

certo è più mejo stassene da solo.

***

Stefano Agostino

______________________

***