Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

26 Settembre 2012

Fiorito … e mo appassito

Fiorito … e mo appassito

***

Se sta scoprenno adesso ‘sto pitale

de la Reggione Lazzio e er sor Fiorito,

ma pare sia sortanto er primo uscito,

tra tutto er teritorio nazzionale.

***

E mo che je se punta contro er dito,

pe li festini in maschera a majale

risponne lui tranquillo ch’è normale,

ereno sòrdi tutti der partito.

***

Tra spese e uscite de rappresentanza

c’ereno fonni a disposizzione,

pe risanà er bilancio in abbonnanza.

***

Ma invece lui (e è chiara la raggione)

ciaveva da imbotticcese la panza:

ché magna quanto magna ‘na reggione.

***

Stefano Agostino

______________________________

  1. Be’, che mangiava si vede! e che rubasse è palese….sti scandali so’ no’schifo.
    Oggi ho letto questa riflessione, che condivido:
    per arrestare un vecchietto che ruba del pane, basta coglierlo sul fatto, per ARRESTARE un parlamentare che ruba milioni, bisogna aspettare l’autorizzazione di camera e senato!!!!!
    Questa è l’Italia.

    ciao Ste’, sei sempre er mejo!:)

    Comment by stefania al mascherone — 26 Settembre 2012 @ 09:04
  2. C’hai ragione Stè con la frase del giorno, il cielo è veramente nero, so’ proprio tempacci! Ahò qui ogni giorno arriva ‘no sganassone in piena faccia, spese impreviste, tagli, aumenti di ogni bene di consumo, e terrorismo psicologico costante che alimenta forti forti preoccupazioni per il futuro…

    Comment by Silvio — 26 Settembre 2012 @ 09:28
  3. e si vede che è uno che “magna” eccome se magna, sembra un maiale (con tutto il rispetto per i maiali, che sono bravi animali)!

    Comment by letizia — 26 Settembre 2012 @ 11:22
  4. … e de certo s’aripresenterà, e aripijerà li stessi voti (si non deppiù)… Perché la gente onesta s’è stufata de ‘sto schifo e nun annerà a votà, ma li fiji de mignotte sì, cianneranno perché spereno sempre d’aggiustasse li cazzi propi a danno dell’artri …

    Comment by Elio Malloni — 26 Settembre 2012 @ 12:11

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>