Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

17 Ottobre 2012

Viva l’Italia

 

Viva l’Italia

***

Quest’è er Paese ‘ndò chi arubba paga,

(ner senzo che cià sòrdi e che pò spenne)

cià un avvocato che lo sa difenne

e un sistema che poi lo suffraga.

***

Si je va male toje banco e tenne,

sparisce giusto er tempo che l’appaga,

poi torna, se ricicla e co aria vaga

ricomincia a arubbà, tranquillo e indenne.

***

Er perno che je gioca a suo favore

è puntà tutto sur comune obblìo,

va via ladro, riciccia ch’è un signore.

***

Ma ariverà un ber giorno, dico io,

che senza prescrizzioni e difenzore,

dovrà subbì er Giudizzio innanzi a Dio.

***

Stefano Agostino

_________________________ 

  1. ‘Sto Paese dovrebbe organizzare master avanzati de “rubberìa”, creare università per stranieri, indire summit internazionali, diffondere il verbo attraverso appositi canali televisivi! Sarebbe il settore d’eccellenza! Ahò sai un figurone se farebbe… eheheh!!!

    Comment di Silvio — 17 Ottobre 2012 @ 09:53
  2. Si, ma , però, ‘n fonno ‘n fonno, ma propio ‘nfonno:
    “CHISTO E’ ‘O PPAESE DO SOLE”;
    che tradotto vòrdì:
    QUESTO E’ ER PAESE DE LE SòLE.

    Comment di 'svardo — 17 Ottobre 2012 @ 13:53
  3. Oggi i commenti languono un po’ … non è che sarà che co tutti ‘sti sonetti … ve sto a rompe er ca’ ?!?

    Comment di Stefano — 17 Ottobre 2012 @ 18:48
  4. Ma no caro Stefano nun ce stai a rompe er ca’! Per quanto mi riguarda io non ho più parole per dirti quanto sei bravo. Questa mattina, e tutte le altre, leggere il tuo sonetto giornaliero è la mia priorità. Poi, purtroppo, ho sempre tante cose da fare e sistemare che non ho il tempo per commentare. Ora, dopo tutta la giornata a correre, mi posso concedere un po’ di relax.
    ‘svardo ha ragione, questo è proprio il paese delle sole! Buona serata a tutti.

    Comment di letizia — 17 Ottobre 2012 @ 20:01

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>