Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

11 Giugno 2013

Lo vedi, ecco …

Lo vedi, ecco …

***

Chi pò sapé come sarà Marino,

che ar Campidojo mó cià er novo scanno,

se sa, invece, ch’ha fatto Alemanno,

perciò che se ne va, me stappo un vino.

***

A parte er “sale” e l’arte der “rimanno”

pe renne Roma er più mejo giardino,

a parte quarche artro sassolino,

‘na cosa, prima a lui, j’ha fatto danno.

***

Avé imboccato e acceso er foco a Bossi,

no, dico, Bossi de Roma ladrona,

a daje da magnà bocconi grossi.

***

Ché si volevi fà un’opera bona,

 potevi fà magnà chi ha conti rossi,

 eppoi com’è? La Lega nun perdona.

***

Stefano Agostino

______________________

  1. C’avemo er nòvo Sindaco. Clap, clap, clap. Pure lui butterà l’acqua co tutto er regazzino? Com’hanno fatto, indipendentemente dar colore, tutti li predecessori?
    Vojo spera’ che nun cominci a mette’ li bastoni intra le ròte ar progetto “Stadio” e relativo ammodernamento d’a Roma Ostia.
    Nun ho mai applaudito un nòvo Sindaco, prima d’ave visto quello che farà. Pure se da me votato.
    Se ne so’ già sentite e lette tante su de lui, famo finta che nun so’ vere e vedemo come lavora.
    Cmq avevo sperato in un vero cambiamento co le stelle.

    Comment by 'svardoASR'29 — 11 Giugno 2013 @ 08:34
  2. Speriamo non sia come tutti gli altri che l’hanno preceduto!

    Comment by letizia — 11 Giugno 2013 @ 08:58
  3. Non m’aspetto nulla di importante, la politica non ci ha mai regalato magnifiche sorprese, al massimo qualcuno un po’ meno incapace, un po’ meno corrotto…

    Comment by Silvio — 11 Giugno 2013 @ 09:26
  4. Comunicazione di servizio per LUNEDI 17 ALLA PIMPACCIA: forse sono riuscita a convincere la mia amica ad accompagnarmi, indi con molta probabilità saremo in 2. Ma confermo entro venerdì.

    Comment by principessa — 11 Giugno 2013 @ 15:58

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>