Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

5 Dicembre 2013

Offesa de che?

Offesa de che?

***

Semo arivati ar punto che s’offenne,

e nun è giusto mica, offenne è male,

ner festeggià che sta a arivà Natale,

chi crede a un artro dio o nun lo intenne.

***

Natale, che maiuscola la “enne”,

no quello dar valore commerciale,

è er giorno ch’è de certo er più speciale,

pe chi ce crede. Tu nun te la prenne.

***

E nun capisco quale granne offesa

t’areca a te de un artro credo o senza,

si lo festeggio e arzo ‘sta pretesa.

***

Ma che te cambia si ciò ‘sta credenza?

Mica te sto a obbligà a venì in chiesa,

si nun ce credi, ‘mbè, porta pazzienza.

***

Stefano Agostino

___________________________

  1. Bella Stefano,molto bella,ciao.

    Comment di Lucio Hugo Di Lorenzo — 5 Dicembre 2013 @ 08:36
  2. Bongiorno Ste’, nun ho seguito sta facenna de quarcuno che s’offennne si coloramo e illuminamo l’annunciato arivo der SANTO NATALE. Forse saranno li soliti contestatori de l’esposizzione der CROCIFISSO? Magari guidati da quarche esponente de ‘sto Governo?
    Guardo in una USA, murtietnica, andove, ner rispetto de la legalità, so’ professate tutte le religgioni der pianeta Tera; mentre da noi, in ITALIA, avemo da subi’ li ricatti stragnieri pe professa’ la NOSTRA RELIGGIONE ufficiarmente inscritta ‘nde la COSTITUZZIONE. Si nu je sta bene tornassero a casa loro e annassero affanc…orso da P.za Venezia a P.za der Popolo.

    Comment di 'svardoASR'29 — 5 Dicembre 2013 @ 08:49
  3. ‘Sta gente arriva qui e diventa padrona? Ma tornassero affan….lo a casa loro e non dico altro!

    Comment di letizia — 5 Dicembre 2013 @ 10:45
  4. Purtroppo dietro al pretesto religioso c’è in realtà un miserabile movente politico! E’ così senza alcun dubbio perchè chi è davvero intimamente credente è sempre profondamente tollerante e rispettoso dell’altrui fede!

    Comment di Silvio — 5 Dicembre 2013 @ 11:19
  5. Me dispiace de contraddi’ Sirvio, armeno pe me, nunposso soffri’ e nun tollero i testimòni de geova.

    Comment di 'svardoASR'29 — 6 Dicembre 2013 @ 00:22

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>