Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

8 Gennaio 2020

Levà l’addobbi

Levà l’addobbi

***

Quanno ch’è er tempo de levà l’addobbi,

me manno giù un boccone de tristezza,

le feste sò finite, e che amarezza,

mó tocca aritornà pure a li sgobbi.

 ***

Via l’arbero e er presepio … che schifezza!

Quanno a montalli, invece, è er mejo hobby,

mó tutto è da incartà e da fasse gobbi

a mettelo in cantina co destrezza.

***

Però si nun ce fusse er dì normale

e fusse, quinni, sempre e solo festa,

la festa che ciavrebbe de speciale?

***

E ‘sto penziero che me batte in testa,

conzola er salutà un artro Natale

e ‘sta malinconia che mó me resta.

***

Stefano Agostino

___________________________

***

  1. Quanno ch’è er tempo de levà l’addobbi,
    me manno giù un boccone de tristezza,
    le feste sò finite, e che amarezza,
    mó tocca aritornà pure a li sgobbi. … (continua)

    Comment by Stefano — 7 Gennaio 2015 @ 10:03
  2. Io li avevo tolti un giorno prima…

    Comment by principessa — 7 Gennaio 2015 @ 12:22
  3. Mi sembra di sentire mia madre: “ma insomma questi re magi li vogliamo fare riposare un po’ dopo il lungo viaggio? E lasciamoli una settimana sotto l’albero anche loro no?” 🙂

    Comment by Luca — 7 Gennaio 2015 @ 15:10
  4. C’è tempo fino ar 10 gennaio, se pònno leva’ co’ carma. Io nun li levo da 5 anni ……. ma manco li metto.

    Comment by 'svardo AsR '929 — 7 Gennaio 2016 @ 16:02
  5. Bongiorno e bon sabato. Si dice: “Passata la festa, gabbato il santo”; quello ch’è passato non torna e, se torna, sarà diverso. Cosi sarà pure per la serie di ricorrenze annuali; ogni anno cambia qualcosa e di bello rimane qualche foto ricordo.
    Ancora: AUGURI PER UN BUON 2017.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 7 Gennaio 2017 @ 10:47
  6. Ho rimandato, ho rimirato ancora il presepe doppio, ho riacceso le luci messe cosi’, sopra il tavolo (un’idea per il prossimo Natale)… ma ora mi sono arreso. Ok, bisogna smontare tutto. Ma con questo freddo, chi porta le scatole in cantina? Brrrrrrrrrrrrrr

    Comment by Pablo BigHorn — 7 Gennaio 2017 @ 18:56
  7. Sul pensiero del giorno solo un commento: da quando è presidente questo folle squilibrato gli USA non cercavano altro che un pretesto per colpire l’Iran, ultimo baluardo mediorientale dalle ingentissime risorse energetiche ancora non assoggettato i loro interessi.

    Comment by Silvio — 8 Gennaio 2020 @ 08:55
  8. Smontare l’albero e il Presepe è veramente una seccatura! ma, finite le feste…

    Sono d’accordo con Silvio. Spero che quella specie di presidente venga tolto di mezzo, prima che combini altri guai più grossi. I cosiddetti presidenti americani sono tutti uguali, sono solo avidi di soldi e di potere.
    Buona giornata.

    Comment by letizia — 8 Gennaio 2020 @ 13:18
  9. D’accordo cor pensiero del giorno, d’accordo co’ Silvio, d’accordo co’ Letizia.

    Comment by romano cb — 8 Gennaio 2020 @ 15:58

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>