Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

8 Maggio 2015

Vabbè l’allergia, però …

Vabbè l’allergia, però …

***

Vabbè a nun dormì mai pe l’allergia,

avecce borze a l’occhi a fà valiggia,

tonalità de faccia che s’aggriggia

e stranutì pur l’animaccia mia…

***

Vabbè ‘sto fazzoletto a guarentiggia

che nun doccio quarcuno pe la via,

e di un “ETCIU” come un ber “così sia”,

da sera a notte, a l’arba e a che meriggia.

***

Vabbè, ma tutto passa in un momento,

e torno a respirà a pieni pormoni,

pure ar centro de un campo e controvento.

***

“Miracolo” – dirai … nun è così,

è solo avé fissato li neuroni

che se sò accorti ch’oggi è venerdì !!! 

 ***

Stefano Agostino

____________________________

***

  1. Vabbè a nun dormì mai pe l’allergia,
    avecce borze a l’occhi a fà valiggia,
    ‘na faccia de tonalità che aggriggia
    e stranutì pur l’animaccia mia… (continua)

    Comment by Stefano — 8 Maggio 2015 @ 08:44
  2. Quindi l’allergia si blocca da venerdì, ma lunedì come la mettiamo? ahahahahah!!!!!!!!!!!!

    Comment by letizia — 8 Maggio 2015 @ 10:49
  3. Beato te che er veners dì respiri; a me nun passa manco er sabbato e la domenica. Dice che dura tre giorni o murtipri, me toccheno solo li murtipri.

    Comment by 'svardoASR'29 — 8 Maggio 2015 @ 11:49
  4. Certo che chi se firma “Sgr” d’a redazzione de “Pagine Romaniste” (La Signora in Giallorosso) e ha scritto l’articolo:”Ma quali schemi. Alla fine conta solo il fuoriclasse” ha da esse’ ‘n’aquila. Crederà d’ave scoperto l’acqua calla. Lo sanno pure i regazzini de 4anni. Hahahahaha!!!!
    http://www.pagineromaniste.com/il-talento-di-messi/

    Comment by 'svardoASR'29 — 8 Maggio 2015 @ 12:06
  5. Magari l’allergia è…all’ufficio?!

    Comment by principessa — 8 Maggio 2015 @ 20:25

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>