Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

16 Maggio 2015

Precisazzione

Precisazzione

***

Ve chiedo già er perdono sin da adesso,

si quarche vorta, e manco io so quanno,

ma è certo che accadrà più vorte a l’anno,

me prennerò ‘na spèce de permesso.

***

E senza un trucco e senza fà un inganno,

nun ce sarà un sonetto er giorno stesso

e manco quello dopo e quello appresso,

ma fórze, in fin de conti, mica è un danno.

***

È un po’ er bisogno de staccà la spina,

quanno c’è er giorno che nun viè quer verzo

che chiude ‘na quartina o ‘gni terzina.

***

Nun ve sto a dì gnent’artro de diverzo

che scriverò un sonetto la matina,

ma solo si è pe Roma, gusto o scherzo.

***

Stefano Agostino

___________________________________

***

  1. Ve chiedo già er perdono sin da adesso,
    si quarche vorta, e manco io so quanno,
    ma è certo che accadrà più vorte a l’anno,
    me prennerò ‘na spèce de permesso. … (continua)

    Comment di Stefano — 16 Maggio 2015 @ 11:31
  2. Tranquillo, pijete tutti li permessi e ferie che vòi, ma tenemo ‘n contratto che t’obbliga sceveratte er cervello pe’ trova ‘n verzo o ‘na rima; si ‘n giorno la Musa ‘un te e fila che vòi fa’? T’ariposi e scrivi quanno te pare. Da parte mia scruterò sempre er sito pe vede’ s’è arivata l’ispirazzione.

    Comment di 'svardoASR'29 — 16 Maggio 2015 @ 12:00
  3. Rettifica: “……ma tenemo ‘n contratto…..”; volevo scrive’:”….nun tenemo ‘n contratto ….”

    Comment di 'svardoASR'29 — 16 Maggio 2015 @ 12:03
  4. Grazie di cuore ‘Svardo. Tvb.

    Comment di Stefano — 16 Maggio 2015 @ 14:47
  5. Ma, a quanto pare, l’ispirazione t’è venuta, magari non di mattina… ma anche nel pomeriggio, va bene lo stesso!
    Buona serata!

    Comment di letizia — 16 Maggio 2015 @ 20:36

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>