Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Frammenti di Roma,I sonetti romani

30 Luglio 2019

San Pietro

San Pietro

***

Già in fonno a via de la Conciliazzione,

prima ch’er Colonnato te s’abbraccia,

senti più dorce l’aria su la faccia,

arzi lo sguardo e vedi er Cuppolone.

 ***

Mentre che spigni avanti gambe e braccia,

e sei arivorto in quela direzzione

er còre te s’ariempie d’emozzione,

che toje er fiato, come stà in bonaccia.

 ***

Arivi giusto ar centro de la piazza,

più guardi avanti e t’ariggiri indietro,

più vedi gente e vita de ’gni razza.

 ***

Ma si cammini ancora quarche metro,

a un tratto quela vista te la spiazza

la santità vivente de San Pietro.

 ***

Stefano Agostino

_____________________________

***

  1. Già in fonno a via de la Conciliazzione,
    prima ch’er Colonnato te s’abbraccia,
    senti più dorce l’aria su la faccia,
    arzi lo sguardo e vedi er Cuppolone. … (continua)

    Comment di Stefano — 26 Luglio 2015 @ 15:44
  2. Ecco’n’pantro ber sonetto a decrive ‘e bellezze de sta città. Bellezze ricevute in eredità che so’ costate pure sacrifici e sangue de chi ha vissuto all’epoca.
    Gniente è stato arigalato, tutto è stato pagato dar popolino. Ok pagaveno li magnati, ma li sòrdi proveniveno da feroci tassazzioni.
    Cercamo de protegge ste bellezze dar vandalismo de pochi deficienti.

    Comment di 'svardoASR'29 — 7 Agosto 2015 @ 17:06
  3. Quarto sonetto sulle bellezze di Roma!
    Buona serata!

    Comment di letizia — 7 Agosto 2015 @ 17:13
  4. La Basilica di San Pietro, con la splendida cupola che svetta sopra i palazzi di Roma, è la più grande chiesa del mondo e il cuore della cristianità. Quando ero piccola mia nonna mi portava molto spesso a Piazza S. Pietro e mi raccontava le storie meravigliose di tutti gli artisti che avevano lasciato la loro impronta nella Chiesa. Sono tutti bei ricordi!
    Buona serata.

    Comment di letizia — 30 Luglio 2019 @ 18:56

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>