Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

23 Febbraio 2016

Dura reartà

Dura reartà

***

Se passa er tempo a sognà l’amore

quello che sia pe sempre e che sia er solo,

quello che te permetta de pià er volo

e che te faccia batte forte er còre.

***

Che te riempia la vita cor convolo,

che te conzoli quanno ciài un dolore,

che t’accompagni ar fianco tutte l’ore,

fin quanno su ‘sta Tera resti a nolo.

***

Ma poi succede che ‘sto gran ber sogno,

quanno se tratta de vive ar reale,

se sfragne come ar sugo lo scalogno.

***

L’amore che sognavi tu, speciale,

e ch’era er centro de ‘gni tuo bisogno,

come er bisogno va giù in der pitale. 

***

Stefano Agostino

____________________________

***

  1. Se passa er tempo a sognà l’amore
    quello che sia pe sempre e che sia er solo,
    quello che te permetta de pià er volo
    e che te faccia batte forte er còre. … (continua)

    Comment by Stefano — 23 Febbraio 2016 @ 08:41
  2. L’affetto che si riceve dagli altri dipende da quello che si riesce a dare, gratuito e disinteressato. Non devono farsi calcoli, la vita manda ad ognuno di noi ciò che meritiamo: bisogna solo farsi trovare pronti, voler bene a se stessi e cercare incessantemente equilibrio interiore e serenità!

    Comment by Silvio — 23 Febbraio 2016 @ 09:06
  3. Bongiorno. L’amore che descrivi, se cortivato bene, risponne e cresce, poi c’è da mette l’impoderabbile d’a mano Suprema che, quanno tocca, te fa arimane’ come “Don Farcuccio”: solo e sconsolato.

    Comment by 'svardo AsR '929 — 23 Febbraio 2016 @ 11:30
  4. La ROMA è L’UNICO AMORE DELLA MIA VITA (anche se a volte mi tradisce)!!!!
    Buonanotte.

    Comment by letizia — 23 Febbraio 2016 @ 22:06
  5. Roma è una cosa a parte; si spiega con un tramonto
    e si capisce con una carezza ( M.Gentile ) <3 <3 <3

    Comment by Sara — 26 Febbraio 2016 @ 14:08

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>