Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2015/16

17 Aprile 2016

Atalanta – Roma

Atalanta – Roma: 3-3

***

Pareggio che però è mezza sconfitta

pe com’è ita, du’ go’ de vantaggio,

rimonta loro, tutti a l’arembaggio,

e un artro po’ e la perdi e gara fritta.

***

Er pari che sembrava ormai un miraggio

è merito de chi hai messo in soffitta,

de chi … si nun lo sai te do ‘na dritta,

è er CAPITANO, no chi è de passaggio.

***

Ar quale Mister President Pallotta

nun vò arinnovaje più er contratto

poi dici che uno sclera e uno sbotta.

***

M’aspetto già da oggi che sia fatto

ma no pe un anno … fino a che lui lotta,

fin quanno lui vorrà … questo sia er patto.

***

Stefano Agostino

***

  1. Pareggio che però è mezza sconfitta
    pe com’è ita, du’ go’ de vantaggio,
    rimonta loro, tutti a l’arembaggio,
    e un artro po’ e la perdi e gara fritta. … (continua)

    Comment by Stefano — 17 Aprile 2016 @ 15:37
  2. Magari fosse come dici tu caro Stefano……ma co sto mr. Pallotta nun credo che sarà così!!!! Unico Capitano!!!!!

    Comment by laura — 17 Aprile 2016 @ 15:50
  3. Se pallotta, sabatini e spalletti lasciassero la Roma, ci farebbero un gran piacere: il primo perché non ha tirato fuori un euro dalle sue tasche, il secondo perché è un laziale che va in giro per il mondo in cerca di giocatori che poi devono essere rivenduti per fare cassa (e oltretutto è pure laziale), e il terzo, che sarà pure un discreto allenatore, ma come uomo è proprio un meschino permaloso. Perché ce l’ha con Totti? Dimenticavo baldissoni, fuori pure lui.
    Comunque, SEMPRE FORZA ROMA E W IL NOSTRO GRANDE CAPITANO!!!!
    Buona serata.

    Comment by letizia — 17 Aprile 2016 @ 17:56
  4. Com’è ita? E’ ita maluccio e poteva fini’ peggio. Nun vojo sparla’ de Dzèko: aoh, tre limpide occasioni, era solo de mette ‘a palla dentro, seee domani. Tre golle sfumati. Formazzione? Sbajata dar pincipio: ma che te vai a rimucna’ ‘n difesa. Dice: “er pareggio nun è bravura de Totti, ma d’a squadra; che però fino a quer momento aveva fatto quasi “PIPPA”.
    Leggo ‘n titolo che ricorda che er sor Lucio “de noantri” fu scerto er 22 maggio 2005 a Bergamo, propio dopo ‘na partita co’ l’Atalanta, diretta da Bruno Conti, finita bene pe’ ‘n capello. Che abbia chiuso er cerchio? Magara NO, ma è sceso ‘n sacco n’a stima der tifo romanista.
    Che artro vòi di?! Solo: FORZA ROMA.

    Comment by RomamoR AsR '929 — 17 Aprile 2016 @ 19:36

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>