Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

7 Giugno 2016

Un lunedì annacquato

Un lunedì annacquato

***

È solo un lunedì un po’ più annacquato,

er dì de Marte che viè pe seconno

in graduatoria, ma a partì dar fonno,

che cià der primo più de un connotato.

***

Come de lunedì, mòri dar sonno

ammesso poi che mai te sei svejato,

da quanno hai aperto l’occhi e te sei arzato,

sonnambulanno qua e là p’er monno.

***

E come er primo, lento se conduce,

te fa guardà ar fine settimana

come distante un par de anni-luce.

***

Er martedì, si è uguarmente duro,

de bono cià che tiè a la lontana

er lunedì ch’è prossimo e futuro.

***

Stefano Agostino

__________________________

***

  1. È solo un lunedì un po’ più annacquato,
    er dì de Marte che viè pe seconno
    in graduatoria, ma a partì dar fonno,
    che cià der primo più de un connotato. … (continua)

    Comment di Stefano — 7 Giugno 2016 @ 09:00
  2. E’ proprio così Stè, è un lunedì mascherato, diluito un po’, ma sempre duro, pesante, amaro…
    E’ uno di quei giorni in cui “nun ce devi penzà”, andare avanti a testa bassa tanto poi finisce, prendere il toro per le corna, affrontarlo e sfidarlo a viso aperto: a noi!!!

    Comment di Silvio — 7 Giugno 2016 @ 09:26
  3. Beh di martedì, molto da lontano si intravede l’ombra dell’agognato venerdì!
    Buon martedì!

    Comment di letizia — 7 Giugno 2016 @ 09:57
  4. Bongiorno. Er lunedì e er martedì so’ come l’antri du giorni, mercordì e giovedì, aiuteno a ariva’ ar venerdì; perciò, prima de biasimalli, è bene aiutalli a passa’ più ‘n fretta possibbile, facenno ‘n modo de trovase davanti ar venerdì senza che te n’accorgi. Se fa prima pensanno che ‘gni giorno che passa, er venerdi s’avvicina.

    Comment di 'svardo AsR '929 — 7 Giugno 2016 @ 13:48

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>