Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

16 Febbraio 2017

sTRUMPalato

sTRUMPalato

***

Ha baccajato già co mezzo monno,

nemmanco un mese che fa er Presidente,

tanto che je ne frega de la gente,

anche de quelli a cui j’ha tòrto er sonno.

***

E arza muri come fusse gnente,

e chiude le frontiere e nun se ponno

sentì certi discorzi che de sfonno

sò de xenofobbia, manco latente.

***

‘Na faccia più da scarto d’osteria,

ar centro der pollaio lui fa er gallo,

cor fascino der sòrdo a botta e via.

***

E gira co quer parucchino giallo,

che nun ce vò chissà che fantasia,

pe immagginà che è er piscio a colorallo.

***

Stefano Agostino

_________________________

***

  1. Ha baccajato già co mezzo monno,
    nemmanco un mese che fa er Presidente,
    tanto che je ne frega de la gente,
    anche de quelli a cui j’ha tórto er sonno. … (continua)

    Comment by Stefano — 16 Febbraio 2017 @ 08:39
  2. Dopo più di un secolo gli Usa hanno perso lo scettro economico del mondo (non ancora quello militare), oggi infatti i maggiori denari del pianeta sono concentrati nelle mani del gigante d’oriente e Trump sta reagendo come una fiera ferita opponendo muri e protezionismo, ma dimenticando che non siamo più negli anni 80. Gli equilibri sono cambiati. Questo è un uomo pericoloso, il suo obiettivo non è la pace ma imporre la sua supremazia con prepotenza, arroganza e profonda ignoranza, usando anche la forza se necessario!

    Comment by Silvio — 16 Febbraio 2017 @ 09:58
  3. Bongiorno. St’essere è ‘n miope; vede solo da vicino, ner mentre, da ortre 30anni, l’orizzonte, politico-economico, s’è allargato. Pe’ li USA sarà dittatura.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 16 Febbraio 2017 @ 12:14
  4. Un presidente peggiore di questo non potevano trovarlo: è uno che odia tutti e l’odio porta alle guerre.

    Il nuovo infortunio che ha colpito Florenzi non ci voleva proprio! Speriamo non sia troppo grave.
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 16 Febbraio 2017 @ 12:24

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>