Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

28 Marzo 2017

Er pessimista cosmico

Er pessimista cosmico

***

De un pessimismo che nun cià confronto,

stai fisso ar due novembre e nun te smove

felicità, eppur ce n’hai le prove,

‘gni giorno da che arbeggia a annà ar tramonto.

***

Ché pure quann’è bello dici: “piove”,

co un’aria sconzolata ch’è ‘no smonto

de ‘gni soriso e ilarità co sconto

che ciò perzino la prova der nove.

***

Quanno te ‘ncontro, sempre rabbuiato,

te chiedo: “Come va?” – Me dici: “Bene” –

“Si stavi male, t’eri già ammazzato?” –

***

E m’arisponni: “Si sto bene adesso,

me pò annà solo peggio” e a palle piene

penzo che più te incontro e più me stresso.

***

Stefano Agostino

__________________________

***

  1. De un pessimismo che nun cià confronto,
    stai fisso ar due novembre e nun te smove
    felicità, eppur ce n’hai le prove,
    ‘gni giorno da che arbeggia a annà ar tramonto. … (continua)

    Comment di Stefano — 28 Marzo 2017 @ 08:45
  2. Buondì gente, allegria e buon umore che è primavera…!!!

    Comment di Silvio — 28 Marzo 2017 @ 09:40
  3. Dopo la pioggia, c’è sempre il sole, pertanto bisogna sperare sempre per il meglio (anche se il presidente è pallotta?)!
    Buona Giornata.

    Comment di letizia — 28 Marzo 2017 @ 10:59
  4. Bon pomeriggio. Ma guarda che sole è spuntato Nannììììììì! Vie’ propio da cantalla cosi. Oppure: E’ primaveraaaa, svejateve bambineeee …..

    De certo noi aromanisti sapemo che ce vo’ poco a passa dar malumore a l’allegria, percui jo vojo spera’ che, cor quartetto che se sta a forma’: Pallotta, Baldini, Monchi e Spalletti; s’ariesca a supera st’impasse e, finarmente, ‘mbocca’ ‘a strada giusta pe’ levacce quarche soddisfazzione.

    All’intervallo ‘ntra er primo e er seconno tempo d’a nazzionale, ce mancheno ‘e pecore, come l’intervalli de ‘na vòrta a Carosello.

    Comment di 'svardo AsR'29 — 28 Marzo 2017 @ 15:38

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>