Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2017-18

27 Settembre 2017

Qarabag – Roma C.L.

Qarabag – Roma: 1-2

***

Se vince, ma co granne sofferenza,

che francamente pare un po’ eccessiva,

era inizziata da locomotiva,

che poi ha tirato er freno d’emergenza.

***

Du’ a zero un quarto d’ora, squadra viva,

de Manolas e Dzeko la presenza

ar tabbellino, poi cala la benza

e segna er Qarabag, che se ravviva.

***

Conteno li tre punti pe missione,

da pià in trasferta, sempre benvenuti,

ma da evità ‘sti cali d’attenzione.

***

Senza annà a fà però processi arguti,

quanno se vince, tutto va benone,

vince la Roma. E a voi, tanti saluti.

***

Stefano Agostino

***

***

  1. Se vince, ma co granne sofferenza,
    che francamente pare un po’ eccessiva,
    era inizziata da locomotiva,
    che ha tirato er freno d’emergenza. … (continua)

    Comment di Stefano — 27 Settembre 2017 @ 20:18
  2. Avanti cosi e so’ ‘n’antri 3 messi ‘n borza, se consideramo l’ipotesi der ritorno, potemo di’ d’avenne 7 assicurati. Se potrebbe pure penza’ che, guariti l’infortunati, se ne pònno arimedia’, pure sofrenno, armeno ‘n’antri 4 e ariva’ seconni ner girone? Ok, cmq Forza Roma e …. CARMA E GESSO.

    Comment di Romamor AsR'29 — 27 Settembre 2017 @ 22:16
  3. Con grande sofferenza abbiamo raggiunto lo scopo. SEMPRE FORZA ROMA!!!
    Buonanotte!

    Comment di letizia — 27 Settembre 2017 @ 22:30
  4. Avanti di due gol dopo un quarto d’ora, non si può già archiviare mentalmente la gara. Sul piano della mentalità bisogna ancora crescere, una grande squadra mantiene alta la concentrazione fino alla fine e contro qualunque avversario.

    Comment di Silvio — 28 Settembre 2017 @ 08:58

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>