Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2017-18

26 Novembre 2017

Genoa – Roma

Genoa – Roma: 1-1

***

Trovà de chi è la corpa è assai scontato,

perciò lo lasso a chi nun vede l’ora

de scrive der gestaccio e er VAR ancora

usato mai a favore in campionato.

***

Un pari in dieci, anche si viè fòra

la rabbia p’er vantaggio conquistato

si nun me riempie de gioia er palato,

dico che ce pò stà, e spiego allora.

***

Dopo ben dodici vinte in trasferta,

pò èsse che viè poi pure un pareggio,

nun è trionfo, questa cosa è certa.

***

C’è solo da scrollasse de ‘sto sfreggio,

riprenne già la strada un po’ più erta,

co un punto nun sto fermo, né indietreggio.

***

Stefano Agostino

***

  1. Trovà er corpevole è assai scontato,
    perciò lo lasso a chi nun vede l’ora
    de scrive der gestaccio e er VAR ancora
    usato mai a favore in campionato. … (continua)

    Comment di Stefano — 26 Novembre 2017 @ 17:24
  2. Mettiamola un po’ come ci pare, ma questi alla fine dei conti sono punti persi! Si inizia a essere un pochino stanchi? Forse non abbiamo ricambi adeguati? Comunque,SEMPRE FORZA ROMA !!!!
    Buona Serata.

    Comment di letizia — 26 Novembre 2017 @ 20:26
  3. https://it.sports.yahoo.com/notizie/classifica-pali-e-traverse-serie-091506270.html

    Comment di Pablo BigHorn — 26 Novembre 2017 @ 21:41
  4. Un momento di follia capita a tutti, nessuno escluso.
    Però, Daniele, se sei il capitano, il simbolo della squadra e il primo tifoso in campo, non puoi ripetere per la quindicesima volta lo stesso errore, con l’esperienza che hai e la responsabilità che porti http://www.forzaroma.info/news-as-roma/de-rossi-15esima-espulsione-in-carriera-tra-pugni-e-gomitate-un-vizio-che-sembrava-passato/

    Comment di Pablo BigHorn — 26 Novembre 2017 @ 21:44
  5. Insomma, di riffe o di raffe facciamo tutto noi a genova: gol, gol degli altri, traversa e possesso palla imbarazzante. La prossima volta è inutile che la squadra del genoa si presenti in campo, ci pensiamo noi a giocare, segnare e pareggiare da soli.

    Comment di Pablo BigHorn — 26 Novembre 2017 @ 21:48
  6. E’ ita male e meno male che er medesimo risurtato è capitato pure a chi giocava a casa. Personarmente nun me sento de mette ‘n croce DDR. Certo er fallo c’è e pure er cartellino rosso, questo è da regolarmento. Ma a rivede co carma l’azione, nun c’era l’intenzione de mena’ ‘n faccia. DDR è partito pe respinge l’avversario che, ‘n corsa, s’èabbassato in avanti beccando ‘a botta ‘n faccia. La manata era destinata ar petto; poi ‘a sceneggiata e te saluto.

    Comment di Romamor AsR'29 — 27 Novembre 2017 @ 01:22
  7. Romamor hai detto giusto!

    Comment di letizia — 27 Novembre 2017 @ 12:01

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>