Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani

9 luglio 2018

Un sentore maledetto

Un sentore maledetto

***

Scarzeggio co le idee da mette in rima,

è un po’ che m’accompagna ‘sto penziero,

che manco tanto è griggio, è propio nero,

e si nun fusse più com’era prima?

***

La voja de trovà, a dì er vero,

la rima giusta che conzervi stima

in chi la legge, e che arimani in clima

co Roma, quella c’è e ne so’ fiero.

***

Ma indovinà lo spunto e l’argomento

de cui trattà se fa sempre più stretto,

ch’ho già rimato er tema co un commento.

***

Inzomma ciò un sentore maledetto

che so’ arivato in faccia a quer momento,

che a rime e verzi mette un ber lucchetto.

***

Stefano Agostino

_________________________

***

  1. Scarzeggio co le idee da mette in rima,
    è un po’ che m’accompagna ‘sto penziero,
    che manco tanto è griggio, è propio nero,
    e si nun fusse più com’era prima? … (continua)

    Comment by Stefano — 9 luglio 2018 @ 05:12
  2. Speriamo di no Stefano, è un appuntamento la mattina leggere i tuoi versi e sinceramente mi dispiacerebbe molto rinunciarvi……

    Comment by Laura — 9 luglio 2018 @ 05:59
  3. Ma dai! Vabbe’ ch’è lunedi e che, com’ar solito vedi tutto nero o guasi; vedrai che domani tutto t’apparirà diverzo. Daje, ch’ormai ‘e ferie so’ prossime e, tra mare e monti, te fai ‘na bella ricarica de rime e sogni.

    Comment by 'svardo — 9 luglio 2018 @ 08:29
  4. E’ un chiaro bisogno di riposo, quando si è stanchi diventa protagonista la pigrizia fisica e mentale, ogni attività pesa di più ed è quindi normale sentirsi svuotati e svogliati. Le ferie si avvicinano e ti ricaricheranno, così come a tutti noi.

    Comment by Silvio — 9 luglio 2018 @ 09:30
  5. Mi aggiungo anch’io, anche se molto tardi (è quasi l’una), per dirti che mi dispiacerebbe molto non leggere più i tuoi versi! E’ tardi per scrivere, ma, purtroppo ho avuto una giornata non un gran che bella, ma per fortuna e per grazia di Dio, si è conclusa meglio di come era iniziata.
    Buonanotte a tutti!

    Comment by maria letizia — 10 luglio 2018 @ 01:00

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>