Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

11 luglio 2018

Tutti sarvi

Tutti sarvi

***

Grazzie a la squadra de soccoritori,

li bimbi thailandesi hanno arzato

la coppa più importante e er campionato

da l’incubbo ne sò venuti fòri.

***

Er monno intero inzieme l’ha tifato

‘sto risurtato ch’è tra li mijori,

che rènne tutti quanti l’artri allori

bazzecole ar confronto co ch’è stato.

***

E in tutto questo er vero allenatore

s’è dimostrato un omo tutto intero

come a scusasse de quer grave erore.

***

Tenenno accese le speranze ar cero

pe tutte quele infinite ore,

che prima o poi spariva er buco nero.

***

Stefano Agostino

____________________________

***

  1. Grazzie a la squadra de soccoritori,
    li bimbi thailandesi hanno arzato
    la coppa più importante e er campionato
    da l’incubbo ne sò venuti fòri. … (continua)

    Comment by Stefano — 11 luglio 2018 @ 03:00
  2. Grande sollievo, ieri, alla notizia del totale recupero, vivi, dei ragazzi e del loro allenatore. Da pensare, anche, alle angustie passate dai loro familiari e amici. Ringraziando Dio, è passata.

    Comment by 'svardo — 11 luglio 2018 @ 08:04
  3. Finalmente una notizia a lieto fine, il cui buon esito è il risultato di organizzazione, efficienza e di tanta solidarietà.

    Comment by Silvio — 11 luglio 2018 @ 10:34
  4. Ieri è stato un giorno fortunato: finalmente i ragazzi hanno visto la luce! Ringraziamo gli umani che si sono prodigati e il Signore che ha voluto benedirli!
    Buona Giornata.

    Comment by maria letizia — 11 luglio 2018 @ 11:22
  5. In merito ar “Penziero der giorno”. Chi sarà mai sta sigla CR7? Me pare che er Real Madrid ha perzo diverze co’ lui ‘n campo. Quindi ce sta solo da di: FOOORZAAA ROOOMAAA!!!

    Comment by Romamor ASR'29 — 11 luglio 2018 @ 12:50

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>