Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

17 Ottobre 2018

Punto zero

Punto zero

***

Prima de un passo più importante vedi

si c’è un motivo e si vale la pena,

nun dico de fermatte a cantilena,

a ‘gni seconno, nun è questo, credi.

***

Intenno dì, quer che te move e mena,

conzideralo prima che li piedi

sò iti avanti … e si ciài dubbi chiedi

a chi già l’ha seduta ‘st’artalena.

***

Te devi chiede, prima de ‘gni varo,

si quer che stai a fà lo vòi davero

co un obbiettivo certo, pronto e chiaro.

***

Pe nun finì in quarche buco nero

che t’arisucchia in un monno raro,

‘ndó s’ariparte sempre ar punto zero.

***

Stefano Agostino

___________________________

***

  1. Prima de un passo più importante vedi
    si c’è un motivo e si vale la pena,
    nun dico de fermatte a cantilena,
    a ‘gni seconno, nun è questo, credi. … (continua)

    Comment by Stefano — 17 Ottobre 2018 @ 01:45
  2. “Te devi chiede, prima de ‘gni varo,
    si quer che stai a fà lo vòi davero
    co un obbiettivo certo, pronto e chiaro”
    Sembra un brocardo scolpito sulla pietra, apodittico, inconfutabile, perentorio, un vademecum per non perdersi o non confondersi. Bravo Stè, essenziale ed efficace!

    Comment by Silvio — 17 Ottobre 2018 @ 10:03
  3. Purtroppo si te trovi già ner buco nero; hai solo da prova’ a riparti’ da zero, cercanno de ‘nverti’ er moto der vortice. Tanto peggio de cosi nun pòi anna’!

    Comment by 'svardo — 17 Ottobre 2018 @ 10:13
  4. Quanto hai ragione Stefano! ci è venuto in mente di cambiare gestore telefonico e non ti dico in quale palude ci siamo cacciati! (veramente è stato mio marito, che ha dato retta ad un “amico”). Tanto supererò anche questo.
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 17 Ottobre 2018 @ 14:03

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>