Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2018-19

5 Maggio 2019

Genoa – Roma

Genoa – Roma: 1-1

***

Finisce co un pareggio, uno a uno,

ch’è un risurtato poco entusiasmante,

c’era da vince, pe tené costante

la lotta ar quarto posto co ciascuno.

***

Ma c’è ‘na cosa ancora incoraggiante,

motivo a dà speranza, sarvognuno,

ch’è sempre mejo, certo, de nessuno,

ch’è quer rigore che para Mirante.

***

Così che nun hai perzo la partita,

hai preso un punto che a la fine conta

e pòi tené quela fiammella in vita.

***

C’è da vincele tutte, nun se sconta,

più nun se pò sbajà, sinnò è finita,

ma ancora se pò crede a la rimonta.

***

Stefano Agostino

***

 

  1. Finisce co un pareggio, uno a uno,
    ch’è un risurtato poco entusiasmante,
    c’era da vince, pe tené costante
    la lotta ar quarto posto co ciascuno. …

    Comment di Stefano — 5 Maggio 2019 @ 20:19
  2. Dice bene Ranieri che non si molla, che siamo ancora in corsa etc etc.
    Ma certamente se vogliamo acciuffare questo benedetto quarto posto è indispensabile giocare molto, ma molto meglio di quanto fatto oggi. Uno schifo di primo tempo, tra palle perse, passaggi fuori misura e giocatori completamente fuori forma e fuori partita: Geko, Pellegrini, Cristante e Nzonzi sono rimasti a casa. Un cincinino meglio nel secondo tempo, ma dobbiamo ammettere che ad oggi l’Atalanta gioca meglio e merita più di noi. Speriamo che l’Inter continui a calare…

    Comment di Pablo BigHorn — 5 Maggio 2019 @ 22:14
  3. …Ma domenica c’è la juve che non ci regala proprio niente! I nostri hanno smesso di giocare da quando hanno visto che molte squadre sono interessate a loro e pensano che tanto saranno venduti, quindi se ne infischiano: sono solo mercenari.
    Buona giornata.

    Comment di letizia — 6 Maggio 2019 @ 12:23

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>