Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2019-20

23 Febbraio 2020

Roma – Lecce

Roma – Lecce: 4-0

***

Co un quattro a zero a liquidà er probbrema,

s’archivia ‘sta partita, finarmente,

tre punti, tutti assieme, veramente,

rischiava d’èsse cosa fòri tema.

***

E invece prima Under dice presente,

poi Mkhytaryan, su gran bello schema,

er tre de Dzeko, eppoi la rete trema,

co Kolarov pe un quattro convincente.

***

Mó tocca seguità su ‘sto cammino,

pe ripià tereno a chi sta avanti,

senza fermasse più e cambià er destino …

***

… de ‘st’anno da l’inizzi preoccupanti,

che tempo c’è pe riacchiappà er vicino,

e er quarto posto che sta lì davanti.

***

Stefano Agostino

***

  1. Co un quattro a zero a liquidà er probbrema,
    s’archivia ‘sta partita, finarmente,
    tre punti, tutti assieme, veramente,
    rischiava d’èsse cosa fòri tema. …

    Comment di Stefano — 23 Febbraio 2020 @ 20:16
  2. Quando a tordi e quando a grilli: Stasera addirittura quattro gol! Non eravamo più abituati a questa abbondanza. Spero che continuino così!
    Buona serata.

    Comment di letizia — 23 Febbraio 2020 @ 20:27
  3. Stefano, L’ECCEzionale oggi e’ nel tuo Pensiero del Giorno, che e’ anche quello………che speramo tutti!

    Comment di romano cb — 24 Febbraio 2020 @ 15:04

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>