Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

3 Ottobre 2020

3 ottobre 2020: Gabriele e Serena sposi

3 ottobre 2020: Gabriele e Serena sposi

***

Protetti dar più dorce San Francesco,

v’unite in matrimonio a Gioia piena,

tu, Gabriele, inzieme a te, Serena,

pe divve un “Sì” che oggi è fresco fresco …

***

… ma che ve durerà ‘gni pranzo e cena,

‘gni attimo de vita a fà d’affresco,

sott’a lo stesso tetto e stesso desco,

si ce sta er sole, piove o arcobbalena.

***

E stretti stretti, avvinti, abbraccicati,

e no pe un tempo da luna de miele,

ce resterete, sempre innammorati, …

***

… perché Gesù ve sciojerà le vele

de quela barca ‘ndó v’ha convolati,

pe stà co voi, Serena e Gabriele.

***

Stefano Agostino

______________________

***

  1. Protetti dar più dorce San Francesco,
    v’unite in matrimonio a Gioia piena,
    tu, Gabriele, inzieme a te, Serena,
    pe divve un “Sì” che oggi è fresco fresco …

    Comment by Stefano — 3 Ottobre 2020 @ 04:06
  2. Tanti Auguri a Serena e Gabriele di una vita lunga e felice!

    Comment by letizia — 3 Ottobre 2020 @ 17:18

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>