Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Nuova edizione,Schegge di vita

8 Marzo 2021

8 marzo

8 marzo

***

È l’otto marzo: festa de la donna,

pallini gialli e fiori su ’gni cosa,

l’artra metà der celo, quella rosa,

gioca centrale, nun solo de sponna.

***

Ma nun abbasta un ramo de mimosa

o da trattalla un giorno da madonna,

pe onorà chi porta tacchi e gonna,

ché tocca rispettalla come sposa.

***

Motivo che fa riguardà ’sto giorno,

come ’na ricorenza de un inganno,

ch’è bene da levasselo de torno.

***

Pe aspettà quer tempo e er capodanno,

in cui ’sta festa nun farà ritorno,

essenno 8 marzo tutto l’anno.

***

Stefano Agostino

______________________

***

  1. È l’otto marzo: festa de la donna,
    pallini gialli e fiori su ’gni cosa,
    l’artra metà der celo, quella rosa,
    gioca centrale, nun solo de sponna. …

    Comment by Stefano — 8 Marzo 2021 @ 06:32
  2. Auguri a tutte le donne, l’altra metà del cielo, quella più bella!

    Comment by Silvio — 8 Marzo 2021 @ 08:11
  3. Oggi il cielo piange e commemora tutte le donne uccise e maltrattate! Speriamo che vengano tempi migliori. Intanto ringrazio per gli Auguri.
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 8 Marzo 2021 @ 10:04
  4. Solidale co’ la Poesia e cor Pensiero der giorno!!

    Anche da parte mia: Auguroni a tutte le Donne!!

    Comment by romano cb — 8 Marzo 2021 @ 14:31

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>