Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2020-21

12 Maggio 2021

Inter – Roma

Inter – Roma: 3-1

***

La Roma qui rimedia ‘na sconfitta,

pe un tempo rigalato come spesso

quest’anno tante vorte j’è successo,

e certo nun pò chiude in piedi, ritta…

***

… contro la squadra che vince a l’eccesso,

poi manco mai ‘na vorta annasse dritta,

palla sur palo e tante azzioni in ditta,

poi er terzo loro chiude quer permesso.

***

Ma peffortuna resta de du’ punti

la sua distanza che vor dì la coppa,

che conta p’er cammino fin qui giunti.

***

Ché anche si sciancata e pure zoppa,

è sempre Europa e tocca sporchi e unti

giocà pe lei co voja che galoppa.

***

Stefano Agostino

***

  1. La Roma qui rimedia ‘na sconfitta,
    pe un tempo rigalato come spesso
    quest’anno tante vorte j’è successo,
    e certo nun pò chiude in piedi, ritta…

    Comment by Stefano — 12 Maggio 2021 @ 23:11
  2. Nella fase finale del campionato a 20 squadre si assiste sempre a singolari esiti di gare tra chi ha bisogno di punti e chi no. Riportare il torneo alle 16 squadre di una volta darebbe molto più valore ad ogni gara

    Comment by Silvio — 13 Maggio 2021 @ 09:45
  3. La ASROMA continua a fare figuracce e meno male che è finita “solo” 3 a 1! Non la riconosco più! Ci resta solo un match, speriamo bene.
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 13 Maggio 2021 @ 10:23

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>