Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

29 Agosto 2021

Salernitana – Roma

Salernitana – Roma: 0-4

***

Co quattro go’, tutti ner seconno,

la Roma vince pure che a Salerno,

così che allunga quinni er propio terno,

contanno anche la coppa e no der nonno.

***

Er primo nome da mette ar quaderno

è de un Pellegrini, d’artro monno,

er due de Veretout che l’artri ponno

sortanto che sognà d’avé a l’interno.

***

Er tre a zero che poi è anche er primo 

de Tammy Abraham ch’è vero portento,

er quarto de Lorenzo e qui lo rimo.

***

Tutta la squadra gioca e se diverte,

e questo è quer che vale a ‘sto momento,

sia pe le gare in casa che in trasferte.

***

Stefano Agostino

***

  1. Co quattro go’, tutti ner seconno,
    la Roma vince pure che a Salerno,
    così che allunga quinni er propio terno,
    contanno anche la coppa e no der nonno. …

    Comment by Stefano — 29 Agosto 2021 @ 23:10
  2. C’è un notevole cambio di passo rispetto al passato, la squadra ha mutato atteggiamento, mentalità, e non si vedono cali di concentrazione. Tutto molto bene finora. Per vincere ci vuole fame, testa e cuore!

    Comment by Silvio — 30 Agosto 2021 @ 09:24
  3. Bella partita, specialmente ne secondo tempo quando la Roma ha cambiato gioco per smontare il muro della Salernitana! SEMPRE FORZA ROMA!
    Buona Giornata!

    Comment by letizia — 30 Agosto 2021 @ 10:54

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>