Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

9 Gennaio 2022

Roma – Juventus

Roma – Juventus: 3-4

***

Sortanto noi, in de la nostra storia,

potemo fà ‘ste cose … solo noi,

stai a vince pe tre a uno e a un tratto poi,

te trovi a fà li conti che, a memoria, …

***

… sappiamo fà benissimo, da eroi,

da quanno stai strillanno e fai bardoria,

a che te trovi muto e co la boria

der gobbo che la vince … ch’artro vòi?

***

Nun basta ancora … pe spaccacce er còre,

ce manca anche … cosa ch’è da Roma,

che sbaji pure er carcio de rigore.

***

Pe fà ‘ste cose te ce vò er diproma,

nun basta èsse più un semprice attore,

sortanto noi portamo poi ‘sta soma.

***

Stefano Agostino

***

  1. Sortanto noi, in de la nostra storia,
    potemo fà ‘ste cose … solo noi,
    stai a vince pe tre a uno e a un tratto poi,
    te trovi a fà li conti che, a memoria, …

    Comment by Stefano — 9 Gennaio 2022 @ 21:54
  2. E’ inutile commentare: siamo una squadretta e neppure da serie B.
    Buona Giornata

    Comment by letizia — 10 Gennaio 2022 @ 14:10

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>