Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

5 Maggio 2022

Roma – Leicester Co.L.

Roma – Leicester: 1-0

***

Godemosela sì e propio tutta:

la Roma ha vinto e se ne va in finale,

stasera questo conta e dà morale,

che urtimamente era un po’ a la frutta.

***

Co bona pace der gufo lazziale,

che appolajato resta a bocca asciutta,

cor trespolo che trema e quant’è brutta,

‘sta serataccia che j’è ita male.

***

Ce basta er go’ de Abraham che de testa,

la mette dentro e gonfia quela porta,

già questo basta pe aprì la festa.

***

C’è tempo pe carmasse e pe ‘na vorta

godemose ‘sta Roma e le sue gesta,

ché sta in finale … e già quest’è ‘na svorta.

***

Stefano Agostino

***

  1. Godemosela sì e propio tutta:
    la Roma ha vinto e se ne va in finale,
    stasera questo conta e dà morale,
    che urtimamente era un po’ a la frutta. …

    Comment by Stefano — 5 Maggio 2022 @ 23:29
  2. Che felicitààààà!!! In Britannia tutti temevano il nome dei Romani!!! e anche oggi! SEMPRE FORZA ROMAAAAAAA!!!!!!
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 6 Maggio 2022 @ 11:57

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>