Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

19 Maggio 2011

Hotel Reggina

hotel reggina

Hotel Reggina

***

Credevi d’èsse furbo e falla franca,

fregannotene de violà la legge,

e ce dicevi pure: “Nun v’aregge,

de fallo pure voi,  ma che ve manca?”

****

T’avemo inteso dì: “Nun seguo er gregge!

Ar monno tocca èsse mosca bianca,

quelo che conta è solo er conto in banca,

prenne e arubbà, veloci come schegge”.

***

Fin quanno t’hanno preso un ber matino,

e chiuso le manette tra le mano,

mentre piagnevi come un regazzino.

***

Mo stai a l’ Hotel Reggina, primo piano,

ciai giusto er modo de salì er gradino,

che nun salisce chi nun è romano.

***

Stefano Agostino

______________________________

  1. Aggiornamento cena blog: domani, venerdì 20 maggio, ore 20.30 – Ristorante/pizzeria LA PIMPACCIA di Via di Donna Olimpia 16 a Roma (posto auto rampa garage adiacente). Hanno aderito: Perla, Genesis, Grandecorno, Luis+1 (sperando abbia letto del cambio di locale), Pedro+2, Silvio, Sindaco, io. Dimentico qualcuno? Nuove adesioni entro le 15.00 di domani, grazie.

    Comment by Stefano — 19 Maggio 2011 @ 08:37
  2. Buongiorno a tutti. Ho letto la dichiarazione di Rosella Sensi. Ma lo fa apposta? Catania esempio da seguire? Questa nun se regola proprio !!! Daje Roma Daje.

    Comment by roberto genesis — 19 Maggio 2011 @ 11:28
  3. Cosa non si fa per un voto in più in Lega… Ci si vende tutto, tifoseria compresa! Spero tanto che per rimanere in tema qualcuno prima o poi le traduca la Bibbia… Anzi me so’ sbajato… La traduca a Rebibbia!!! A domain soirèe! SFR

    Comment by Sololupo — 19 Maggio 2011 @ 13:29
  4. Prossima buona notizia mper la Roma: Zamparini conferma Delio Rossi.

    Comment by Prometex — 19 Maggio 2011 @ 14:52
  5. Bellissimo il sonetto…. Per quanto riguarda la Sensi….Chi? Non è più il presidente della Roma, quindi non mi interessa quello che fa o che dice….

    Comment by Massimiliano "Bariggio" — 19 Maggio 2011 @ 17:07
  6. ok…a domani

    Comment by Federica_perla — 19 Maggio 2011 @ 19:31
  7. Eh, nooo!!! Mannaggia la Rosella (ovvero la Pupazza… della Lega), me dispiace tantissimo, RomamoR!!!
    T’avrei voluto rivedè volentieri… Vabbè…
    Te auguro ogni bene, ‘Svardo, daje che la prossima se vedemio senz’altro, è solo rimandata!
    OK anche per me e mi moje… non ho capito in quale braccio dell’Hotel Reggina passeno el rancio…
    Scherzo, OK alla Pampiccia!

    Comment by Luis — 19 Maggio 2011 @ 20:55
  8. Daje RomamoR daje!!!
    Li dolori mannali all’horel Reggina…

    Comment by Pablo bighorn — 19 Maggio 2011 @ 22:51
  9. Bongikorno a tutti. GRAZIE pe’ l’incoraggiamenti, purtroppo l’anni passeno e …. “li dolori so’ come li quattrini, chi ce la se li tiene”. Magara, a differenza de li quattrini, gnisuno li vorebbe.
    GRAZIE SETE FANTASTICHI!!!
    Me dite che cavolo ce sta a fa’ la “amata” Rosellina ‘n Lega?
    Sta a riscote er premio de Gualandri pe er pasticcio Borriello-Mexes sur quale sta a ‘ndaga’ ‘a CO.Vi:COS? A visto mai che ce scappa er reato penale? Oprete Hotel Reggina.

    Comment by RomamoR — 20 Maggio 2011 @ 09:22
  10. Scusate me so’ sbajiato, volevo di GALLIANI (l’estensore der premio Lega pe Rosellina) e no Gualandri.

    Comment by RomamoR — 20 Maggio 2011 @ 09:25
  11. A proposito der pensiero der giorno: Reja se sta a raccomanna ar Lecce de considera’ ‘a sarvezza raggiunta e de nun esse’ cattivo. Me pare che ar Catania chiedeva quarcosa de differente pe la Roma. E’ propio vero: “CHI S’ARICCOMANNA E’ ‘N REJA; ops, volevo di’ BOJA”.

    Comment by RomamoR — 20 Maggio 2011 @ 09:33

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>