Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for the ‘La Roma in rima’ Category

La Roma in rima,Stagione 2022/23

22 Gennaio 2023

Spezia – Roma

Spezia – Roma: 0-2

***

La Roma co la porta inviolata,

prenne tre punti e vince co lo Spezzia,

e nun paresse certo che un’inezzia,

perché la gara nun era scontata.

***

Er primo go lo segna de facezzia,

er Faraone co ‘na gran giocata,

er due è de Abraham che, pirata,

brucia mezza difesa che se screzzia.

***

Due a zero de importanza abbissale,

perché qui ce voleva fà quer passo

pe mette testa avanti a ‘gni rivale.

***

Ce sta er tempo giusto der rilasso,

poi c’è ‘na gara che vale finale,

e che c’è da giocà senza ripasso. 

***

Stefano Agostino

***

Poesie romaniste

20 Gennaio 2023

Crollo termico: Juve -15

Crollo termico: Juve -15

***

Se sa, è inverno e ariva er ciclone,

e tutt’a un botto batti le brocchette,

nemmanco er tempo de stà lì a rifrette,

che la temperatura è giù ar burone.

***

Ma a Torino peggio poi se mette

e in picchiata cala a profusione,

a meno 15 fa la stazzione,

cor ghiaccio tutt’attorno e sciarpe strette.

***

L’esperti a dì ch’è corpa de ‘sto clima

‘sti sbarzi co ‘ste minime potenze,

che nun t’aspetti mica a fà ‘na stima.

***

Ma sanno più de losche esperienze

in cui ce s’aritrova senza rima,

15 punti in meno … plusvalenze.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2022/23

15 Gennaio 2023

Roma – Fiorentina

Roma – Fiorentina: 2-0

***

La Roma vince e fa un’artra vittoria,

de quelle che pe punti sò importanti,

se avvicina infatti, co li guanti,

ar quarto posto che apre ‘na storia …

***

… ma senza guardà adesso troppo avanti,

mettemo in cascina ‘sta bardoria,

e famone ausilio a la memoria,

ner tempo quanno ‘st’urli sò distanti.

***

Doppietta de Dybala e du’ passaggi

de Abraham co du’ assist da delizzia,

tocchi de fino e boni l’ingranaggi.

***

E che ‘sta cosa venghi più propizzia,

anche in futuro senza depistaggi,

c’è ancora ‘na staggione ch’oggi inizzia.

***

Stefano Agostino

***

 

La Roma in rima,Stagione 2022/23

12 Gennaio 2023

Roma – Genoa C.I.

Roma – Genoa: 1-0

***

La Roma passa er turno e va a li quarti,

cosa urtimamente nun scontata,

ché troppe vorte prima s’è fermata,

co avverzari e gare in cui te ‘ncarti.

***

Invece pe stavorta l’ha sfangata,

vince uno a zero, senza grossi scarti,

l’Olimpico l’aiuta a pieni sparti,

co ‘na tifoseria da incorniciata.

***

Er go’ è de Dybala ovviamente,

se scarta mezzo Genoa, la tira,

nun pò che finì in porta chiaramente.

***

Adesso certo c’è d’arzà la mira,

ma passà er turno vale uguarmente,

gioì grazzie a la “Joya” e a come gira. 

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2022/23

8 Gennaio 2023

Milan – Roma

Milan – Roma: 2-2

***

Pe come s’era messa sur due a zero,

pochi minuti a dichiarà la fine,

‘sto pari è ‘na vittoria ch’er confine

conosce solo chi tifa davero.

***

Ché nun se molla manco a schiene chine

co quer fardello doppio rossonero,

ma corner, va de testa condottiero,

Roger Ibanez a dimezzà le spine.

***

C’è solo er recupero che manca,

però ce sta anche ‘na punizzione,

la palla vola … e ner traggitto sbanca …

***

… sur piede ch’è de Abraham ch’er pallone,

lo mette dritto in porta, scatto d’anca,

pe un pari che già vale un’ovazzione.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2022/23

4 Gennaio 2023

Roma – Bologna

Roma – Bologna: 1-0

***

Rigore da tre punti ner comincio,

de la partita e de ‘sto campionato

ne l’anno novo e ch’è ricominciato

dopo er Qatar, visto qui dar Pincio.

***

Lo segna Pellegrini, va angolato,

tirannolo de piatto, un po’ da lincio,

ma dritto, senza che fusse pe sguincio,

pe l’uno a zero che lì s’è fermato.

***

Era importante prenne punti boni,

da mette ner bagajo ar novo anno,

dopo lenticchie, strenne e panettoni.

***

Ché tanto poi se sa che legna fanno,

pe un campionato da quattro staggioni,

pe mijorà de giorni ce ne stanno.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2022/23

13 Novembre 2022

Roma – Torino

Roma – Torino: 1-1

***

Un punto. “E che ce fai?” – “È quarche cosa”,

pe come ch’è venuto anzi è un dono,

quanno ar recupero c’era er condono,

e dopo un doppio palo … chiude rosa.

***

La Roma che se ‘nfila dentro ar cono,

annanno sotto e restanno in posa,

fin a ch’entra Dybala che la dosa,

prenne er rigore prima e poi er sòno …

***

… de la traverza che apre a quer tiro

de Matic che pareggia da lontano,

quanno a seconni ce mancava un giro.

***

Pareggio quinni a chiude er conto a l’anno,

ma er campionato è ancora lungo … piano …

dopo Natale e dopo Capodanno.

***

Stefano Agostino

***