Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

L'archivio di the ‘ Stagione 2018-19’ Category

La Roma in rima,Stagione 2018-19

12 novembre 2018

Roma – Sampdoria

Roma – Sampdoria: 4-1

ééé

Se riesce a vince in casa, è già un evento,

e lo se fa, perzino, tanto a poco,

se vede pure a tratti der ber gioco,

pe un 4 a 1 che fa soffià er vento.

***

No er gioco, dico, quello fioco fioco

che s’era visto a Roma, spesso spento,

co risurtati da più de un lamento

e prestazzioni a zero o pressappoco.

***

Juan Jesus segna er primo a fà suggello

de quanto appena detto, cor seconno

che mette dentro Schick a fà l’appello.

***

Poi El Shaarawy doppia pe l’affonno

er terzo go’ ch’è pure un ber gioiello

er quarto che concija pure er sonno.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

7 novembre 2018

CSKA – Roma C.L.

CSKA – Roma: 1-2

***

Quer che c’era da fà lo s’è ben fatto,

la Roma vince a Mosca e qui fa er pieno

de punti pe arisprenne de sereno,

che de ‘sti tempi pare nun sia er tratto.

***

E nun ce ne pò già fregà de meno

pe com’è ita, un due a uno matto,

ché s’è arischiato de sartà ‘sto piatto,

co un pari che tirava forte er freno.

***

L’ha aperta Manolas co un go’ in rapina,

poi er pari loro, ar tempo seconno,

fin’a quer uno a due da cartolina …

***

… de Pellegrini che qui me ce fionno

a dì ch’è er mejo vino de cantina,

da tené stretto qui, fin’a ch’è nonno.

***

Stefano Agostino

_________________________

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

3 novembre 2018

Fiorentina – Roma

Fiorentina – Roma: 1-1

***

Stavorta tocca a noi pià un pareggio

dop’èsse stati guasi sempre sotto,

in un campaccio, da cui esci rotto

più spesso assai de quanno ce fai un freggio.

***

Un pari che dà un punto nun è motto

pe arivà lassù, ma dà un ber seggio,

ner senzo che poteva annà ben peggio,

e caro se pagava qui lo scotto.

***

La Roma se l’è tutto meritato,

e pe ‘na vorta, quanno che perdeva,

se l’è giocata e va conziderato.

***

‘Sta cosa infatti già nun succedeva

dar tempo circa, guasi, approssimato,

solo un po’ prima de Adamo e Eva.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

29 ottobre 2018

Napoli – Roma

Napoli – Roma: 1-1

***

Un pari che a penzallo da l’inizzio

ciavressi messo pur la firma sotto,

a Napoli co questi un pareggiotto

diciamo che sembrava già ‘no sfizzio.

***

Ma quanno che ce prenni pure er vizzio,

che stai in vantaggio e rischi pure er botto

a pià un go’ così e pagà lo scotto

te butta giù più giù de un precipizzio.

***

Peccato era er modo più azzeccato

pe fasse perdonà de quanto fatto

finora in de ‘sto strano campionato.

***

Comunque si nun ce diventi matto

de certo er punto è bono conclamato

pe udito, occhi, gusto, naso e tatto.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

23 ottobre 2018

Roma – CSKA C.L.

Roma – CSKA: 3-0

***

Tre a zero, triplo fischio, tutti a casa,

Dzeko doppietta, Under chiude er conto,

un’artra Roma dopo quer confronto

contro la Spal da fà tabula rasa.

***

Cambiato tutto, che ce esci tonto,

prima quela sconfitta che te ‘ntasa,

poi ‘sta vittoria che invece te gasa

ner giro de tre giorni, senza sconto.

***

Quest’è la Roma che te strappa er còre,

e che te fa ‘ncazzà a lo stesso istante,

lo pò sapé solo chi cià ‘st’amore.

***

Quest’è la Roma e chi je sta distante

è segno che nun merita l’onore

de amalla già da quanno sei un poppante.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

20 ottobre 2018

Roma – Spal

Roma – Spal: 0-2

***

Partita che nun merita commento,

né perde tempo in granni incazzature,

nun merita chissà che congetture,

legate a cercà cause in modo attento.

***

De dà ‘na spiegazzione e le misure

come a capì er perché de ‘sto momento,

né tanto meno stà a rincore er vento

in cerca der motivo o vane cure.

***

Nun merita un ber gnente chi nun lotta

chi nun ce mette er còre pe ‘sta maja

chi nun la onora, anzi la smignotta.

***

Chi nun sa che vor dì de dà battaja

pe ‘sti colori e ‘sta città che adotta

chi ce se sente fìo, lupo e no quaja.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

6 ottobre 2018

Empoli – Roma

Empoli – Roma: 0-2

***

E ce lo so ch’è stata in sofferenza,

ma io stavorta me prenno tre punti,

pure si ciancicati e anche un po’ unti,

ma der ber gioco posso fanne senza.

***

Perché pe come semo fin qui giunti,

dopo ‘na quanto mai farza partenza,

serviva de fà legna a l’occorenza,

pe tutto er resto c’è da pià l’appunti.

***

Segna ‘Nzonzi così pe l’uno a zero,

poi l’Empoli che sbaja su rigore

tirato su a le stelle pe davero.

***

Poi tante azzioni loro a dà dolore,

fin quanno Dzeko toje er velo nero

a ‘sta partita dannoje colore.

***

Stefano Agostino

***