Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for the ‘Stagione 2018-19’ Category

La Roma in rima,Stagione 2018-19

14 Gennaio 2019

Roma – Entella C.I.

Roma – Entella: 4-0

***

La prima gara de ‘sto novo anno

va co la Roma che arisale in sella,

e bella forza, tu dirai, l’Entella, 

ma intanto qui de scarze nun ce stanno.

**+

Appena ch’è inizziata scampanella

er primo go’ de Schick, un capodanno

de un novo corzo che stamo aspettanno,

da quanno ch’è venuto come stella.

***

Er due è de Marcano. Er tre è ancora

de Schick che inanella ‘sta doppietta

er quarto de Pastore che ariaffiora.

***

Se passa er turno, cosa bona e retta,

ché tutto er resto nun ce ‘mporta ora,

nun c’è peggior nemica de la fretta.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

29 Dicembre 2018

Parma – Roma

Parma – Roma: 0-2

***

Tre punti de ‘na Roma anche corsara,

che vince a Parma e riesce a fà filotto,

così ar finì der dumiladiciotto,

‘st’annata sembra pure meno amara.

***

Der resto, stai a du’ punti appena sotto

er quarto posto ch’è ‘na merce rara,

pe come che s’è messa, in grossa tara, 

cià un senzo granne più der mejo motto.

***

Er primo go’ de testa è de Cristante,

che sta crescenno sempre e che, a raggione,

sta a diventà così determinante.

***

Er due è de Under, co un go’ su azzione,

a suggellà ‘na prova confortante

pe tutto er seguità de la staggione.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

27 Dicembre 2018

Roma – Sassuolo

Roma – Sassuolo: 3-1

***

Tre punti tutti assieme è ‘na sorpresa,

un ber regalo ancora de Natale,

la Roma vince e manco gioca male,

fa sua ‘sta vittoria e ‘sta contesa.

***

Tre punti pe ‘na gara un po’ speciale,

giocata a Santo Stefano e assai tesa,

che s’è sbloccata co un rigore in resa 

de un Sassuolo, che de certo vale.

***

Er primo, su rigore, è de Perotti

er due è de Schick che gioca finarmente,

er tre è de Zaniolo, un po’ a la Totti.

***

Mó c’è da seguità ner dì presente

su ‘sto tracciato, anche a fà li botti,

pe un posto in Champions e tutto er resto è gnente.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

22 Dicembre 2018

Juventus – Roma

Juventus – Roma: 1-0

***

Nun vojo véde ar fatto d’avé perzo,

ché poi nun porta da chissà che parte,

vojo guardà, a raggionà in disparte,

a l’obbiettivo che nun è ‘no scherzo.

***

Er quarto posto, a meno quattro carte,

nun è lontano anni luce e avverzo,

chi sta davanti, armeno fino ar terzo,

se pò raggiunge e nun viè mai da Marte.

***

Vojo vedé che j’hai tenuto testa,

a questi che sò macchina da guera,

ché a la fine è er fatto che più resta.

***

C’è poi un girone e chi la vede nera,

è pure quello che si c’è ‘na festa

nun ride mai e pure poco spera.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2018-19

16 Dicembre 2018

Roma – Genoa

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Roma – Genoa: 3-2

***

La Roma torna a vince e solo questo

cià er senzo de rinascita e de svorta,

tre go’ segnati, tutti in una vorta,

sanno de festa, che te scordi er resto.

***

Sembrava pure un’artra vorta storta,

du’ vorte sotto, ch’era già da aresto,

ma pe ‘na sera c’è da apprezzà er gesto

de chi cià avuto tigna a fà da scorta.

***

Er primo pari l’ha segnato Fazio,

e l’artro Kluivert, poi pe la rimonta

Cristante ha chiuso er conto e ‘gni artro spazzio.

***

Adesso ‘gni avverzario che s’affronta

s’ha da combatte senza èsse sazzio,

pe ‘na serata che sola nun conta.

***

Stefano Agostino

***

 

 

La Roma in rima,Stagione 2018-19

12 Dicembre 2018

Viktoria Plzen – Roma C.L.

Viktoria Plzen – Roma: 2-1

ééè

Stavorta sola, co ‘na senzazzione,

der tutto nova a vive la partita,

ché tanto come che fusse finita,

nulla cambiava in ottica girone.

***

La Roma, da seconna, era in gita,

ner freddo messo giusto a l’occasione,

pe annà a sgambà più pe prestazzione,

che pe giocasse un pezzo suo de vita.

***

Perciò nun conta tanto er risurtato,

che a la fine segna punti zero,

ma era pe sperà un gioco rinato.

***

Ma senza volé sempre vedé nero,

ce sta da reggistrà come er malato

nun è guarito certo pe davero.

***

Stefano Agostino

***

 

La Roma in rima,Stagione 2018-19

8 Dicembre 2018

Cagliari – Roma

Cagliari – Roma: 2-2

***

S’è trasformata quinni in un pareggio,

era vittoria fino a poco prima,

come potrò mai sonettà la rima,

senza annà a usà parole de dileggio?

***

Come se fà, dar due a zero in cima,

finì co un due a due ch’è un punteggio,

che nun è sortanto brutto, è pure peggio,

a mette er dito ne la piaga, a stima.

***

Va tutto storto, nun ce dice bene,

er resto è corpa nostra chiaramente,

che se pìamo sempre troppe pene.

***

Così prennemo un punto solamente,

che certo nun ce magni grosse cene,

c’è troppa gente che nun è presente.

***

Stefano Agostino

***