Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for the ‘Stagione 2020/21’ Category

La Roma in rima,Stagione 2020/21

23 Maggio 2021

Spezia – Roma

Spezia – Roma: 2-2

***

Un pari brutto, sporco e senza storia,

da du’ go’ sotto, poi recuperati,

da Faraone e Miki infilati,

che però basta pe nun fà cicoria.

***

Settimo posto cià li connotati,

de la Conference League  pe Trigoria,

de certo nun te vale mai la gloria,

ma de giocà in Europa s’è chiamati.

***

Un campionato che pe com’è ito,

nun c’è difficortà a dillo chiaro,

è ‘na fortuna che qui sia finito.

***

Speranno ner futuro meno amaro

le basi ce sò già e arzi er dito

chi nun lo vede mejo co quer varo.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

15 Maggio 2021

Roma – Lazio

Roma – Lazio: 2-0

***

E finarmente ‘na soddisfazzione,

giù propio sur finì der campionato,

la Roma nun ha vinto, ha dominato,

‘sto due a zero è poco d’espressione.

***

Tanto deppiù de questo risurtato,

la Roma ha costruito cor pallone,

ché tutt’er collettivo, in granne unione,

er derby l’ha voluto e conquistato.

***

De Mhkitaryan er primo ar tabbellino,

su azzione veramente maggistrale,

de Pedro er seconno a l’angolino.

***

Soddisfazzione doppia e più speciale,

p’er quarto posto che co ‘sto bottino,

diventa solo un sogno p’er lazziale. 

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

12 Maggio 2021

Inter – Roma

Inter – Roma: 3-1

***

La Roma qui rimedia ‘na sconfitta,

pe un tempo rigalato come spesso

quest’anno tante vorte j’è successo,

e certo nun pò chiude in piedi, ritta…

***

… contro la squadra che vince a l’eccesso,

poi manco mai ‘na vorta annasse dritta,

palla sur palo e tante azzioni in ditta,

poi er terzo loro chiude quer permesso.

***

Ma peffortuna resta de du’ punti

la sua distanza che vor dì la coppa,

che conta p’er cammino fin qui giunti.

***

Ché anche si sciancata e pure zoppa,

è sempre Europa e tocca sporchi e unti

giocà pe lei co voja che galoppa.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

9 Maggio 2021

Roma – Crotone

Roma – Crotone: 5-0

***

La Roma mette in campo ‘na cinquina,

ch’è maturata più ne la ripresa,

er primo tempo poco s’era accesa,

er go’ de Borja solo lampadina.

***

Ma ner seconno tempo la contesa,

s’è arisorta tutta co la spina.

du’ go’ de Pellegrini e de rapina.

Mkhitaryan e Mayoral l’intesa.

***

C’è ancora da lottà pe un posto in coppa,

ch’è sempre europea e va giocata,

er minimo pe mette qui ‘na toppa.

***

A ‘na staggione che nun è mai stata

amica de fortuna co la troppa

sequenza de ‘nfortuni rimediata.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

6 Maggio 2021

Roma – Manchester U. E.L.

Roma – Manchester U: 3-2

***

Armeno si nun artro ‘na vittoria,

pe tirà su er punteggio complessivo,

pe dimostrà che eri ancora vivo,

e che poteva annà co artra storia …

***

… si nun prennevi d’autodistruttivo,

quer carico da 6 senza gloria,

co ‘sta partita già te va a memoria,

che ‘sto totale pare assai cattivo.

***

E mettece la dose sempre certa,

de infortuni e de ‘na granne jella,

sinnò la gara era ben più aperta.

***

Ma si nun artro questo nun cancella,

la bella prova ch’hai oggi offerta,

ch’è come avé rivisto quarche stella.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

2 Maggio 2021

Sampdoria – Roma

Sampdoria – Roma: 2-0

***

Stavorta lasso a l’artri ‘gni commento,

perché davero nun c’è più raggione,

de daje ‘na quar giustificazzione,

a chi nun riesce manco a avé l’intento …

***

… de fà un gioco degno de menzione,

sbajanno sempre poi l’atteggiamento,

e prenne go’ appena soffia er vento,

ché regolare toppa posizzione.

***

Nun solo pe Fonseca, è tutto quanto

che gira male, quanno nun a zero,

sò tutti fòri fase e cor rimpianto …

***

… d’avé buttato un anno tutt’intero,

ma anche si è moscio ormai er canto,

nun se pò mai mollà così, davero.

***

Stefano Agostino

***

La Roma in rima,Stagione 2020/21

29 Aprile 2021

Manchester U. – Roma E.L.

Manchester U. – Roma: 6-2

***

Nun c’è commento, no, nun ce pò èsse,

e come ce pò stà co ‘sta sconfitta,

vabbè … nun te n’è ita una dritta,

ma pure che le cose se sò messe …

***

… in malo modo e nun è aria fritta,

co tre sostituzzioni tutte stesse

ner primo tempo, come si piovesse,

e un rigore preso … ch’è da slitta.

***

Ma nun se pò comunque fà ‘ste prove,

e prenne go’ così, co ‘sto magone,

ché nun s’è visto mai er come e dove.

***

Nun dico ch’è da fà rivoluzzione,

ma c’è quarcosa che se deve move,

e presto …  nun s’aspetti l’occasione.

***

Stefano Agostino

***